Quantcast

Kickboxing, Pintore e Colla (Yama Arashi) campioni d’Europa

Il 2011 rischia di diventare l’anno più prolifico per la Yama Arashi, infatti in maggio i successi conseguiti al Campionato Italiano di Napoli con la conquista di ben 11 Titoli, sono stati un risultato strepitoso e davvero storico per la società piacentina.

Più informazioni su

Per la kickboxing della Yama Arashi, una stagione ricca di primati I piacentini Devid Pintore e Davide Colla Campioni d’Europa
Continua la striscia di successi della Yama Arashi e del Maestro Gianfranco Rizzi

Piacenza – Il 2011 rischia di diventare l’anno più prolifico per la Yama Arashi, infatti in maggio i successi conseguiti al Campionato Italiano di Napoli con la conquista di ben 11 Titoli, sono stati un risultato strepitoso e davvero storico per la società piacentina.

Non solo, ma anzi a distanza di un solo mese, in giugno al Torneo Bestfighter di Rimini, Tappa Italiana della Coppa del Mondo; la più prestigiosa, con oltre duemila partecipanti, la scuola piacentina ha ottenuto ben 9 medaglie d’oro, altro risultato di valore assoluto.
Poi doveva seguire la pausa estiva e così è stato per gli amatori, ma la squadra agonistica della Yama Arashi non si è fermata affatto, anzi ha incrementato gli sforzi e ad iniziare dal “Shifu Camp” tenuto a Marsaglia e basato sul programma ideato dal maestro Rizzi,  composto di quattro sessioni di allenamento al giorno, ha continuato gli allenamenti in preparazione degli importanti appuntamenti cui era attesa all’inizio di settembre.

Campionato Europeo di Kickboxing –  Lignano – Italia
Il Campionato Europeo di kickboxing riservato ai Cadetti e Juniores, quest’anno si è svolto in Italia presso il Palasport del Centro Ge.Tur. di Lignano Sabbiadoro, l’ottima organizzazione curata dalla Federazione Italiana Kickboxing, ha attratto ben 1200 atleti in rappresentanza di …. squadre nazionali. L’Italia ha ovviamente portato tutti i suoi migliori giovani atleti, precedentemente selezionati attraverso un impegnativo programma di gare e di collegiali.

Anche la Yama Arashi ha avuto l’onore di vedere confermati titolari nella squadra azzurra ben tre dei suoi più promettenti atleti; Devid Pintore e Fabio Gazzola già azzurri e Davide Colla già campione del Mondo a Belgrado 2010.

Le prestazioni dei piacentini, in questa importante kermesse continentale, sono state davvero lusinghiere e si sono concretizzate nel quinto posto di Fabio Gazzola e nei due Titoli Europei di Devid Pintore nella specialità light-contact e Davide Colla nel semi-contact.

I tre azzurri della scuola piacentina si sono allenati durante tutta l’estate; sono passati dalla preparazione atletica generale a quella specifica, per arrivare pronti all’appuntamento, e una volta arrivati al momento cruciale dell’anno si sono distinti non solo vincendo gli Europei, ma per lo stile e le capacità tecnico/tattiche che hanno saputo evidenziare.
e in Novembre i Mondiali della prima squadra
Quest’anno anche la squadra nazionale Seniores avrà due piacentini a rappresentare la nostra città ai Mondiali in programma in novembre a Dublino, infatti sono riusciti a collezionare le vittorie necessarie per qualificarsi sia Erika Boselli già medaglia di bronzo agli europei dell’anno scorso, sia Adriano Passaro che per lo spessore dei risultati conseguiti sembra aver ritrovato lo smalto dei tempi migliori. Ricordiamo che Passaro è già stato Campione del Mondo 2005 in Ungheria e Campione d’Europa 2006 in Portagallo, negli anni a seguire si è sempre mantenuto tra i migliori della categoria, ma quest’anno è tornato in vetta a tutte le classifiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.