Quantcast

Monaco: “Un passo indietro come attenzione”. Cassano: “Grazie a Garilli” I VIDEO

Le interviste del dopo gara di Piacenza - Carrarese.

Più informazioni su


Tutto su Piacenza – Carrarese
Vai alla Cronaca della partita – Guarda i video delle interviste – Leggi il commento sulla partita – Consulta il tabellino e le pagelle
Vedi anche: In tribuna al Garilli i nuovi dirigenti. Mercoledì incontro con i tifosi



“Abbiamo compiuto un deciso passo indietro per quanto riguarda l’attenzione, e siamo ricaduti nel vecchio vizio di subire reti sui calci piazzati”. L’allenatore Monaco è sceso in sala stampa senza nascondere i problemi della squadra. “Senza nulla togliere a chi ha giocato, oggi abbiamo sentito le troppe assenze. Oltretutto Marchi e Guerra hanno giocato in non perfette condizioni, e Lisi si é unito a noi solo venerdì. Conosco bene la Carrarese e sapevo delle difficoltà della partita. Ora speriamo di recuperare Parola, oltre a Melucci, per Siracusa. Mercato? La nuova società, come del resto tutta Piacenza, sa cosa manca alla rosa’. Mario Cassano chiude con un ringraziamento a Garilli: ’Sono cresciuto qui, non posso che augurargli ogni fortuna per il futuro. La partita? Abbiamo subito solo sui calci da fermo, segno che non siamo andati così male. Qualche episodio poteva girare meglio: il rigore su Marchi, ma anche un probabile fuorigioco sul loro terzo gol’.

cpilive on livestream.com. Broadcast Live Free


L’intervista a Cassano

cpilive on livestream.com. Broadcast Live Free

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.