Quantcast

Movimento 5 stelle: “Non cambiamo città, cambiamo Piacenza”

Sabato 29 ottobre, dalle ore 18.00, in via Calzolai presso il locale “Giusto gusto” realizziamo un’inedita serata all’insegna della musica, dove offriremo stuzzichini a chilometro zero.

Più informazioni su

Comunicato stampa del Movimento 5 stelle di Piacenza.

Non cambiamo città, cambiamo Piacenza.

E’ questo il motto che riassume la visione della politica da parte del Movimento 5 Stelle Piacenza che chiede alle persone di smettere di delegare programmi e di partecipare attivamente, in prima persona.
Sabato 29 ottobre, dalle ore 18.00, in via Calzolai presso il locale “Giusto gusto” realizziamo un’inedita serata all’insegna della musica, dove offriremo stuzzichini a chilometro zero.
Abbiamo studiato un sistema simpatico ed originale dove il cittadino, in forma totalmente anonima, decide cosa vuole per la sua città su alcuni temi; sarà presente un grande tabellone dove saranno evidenziati sei temi e dove il cittadino potrà completarli con le proprie idee.
Da questo lavoro nascerà il programma per le prossime elezioni comunali.
A differenza di alti noi non facciamo comizi di esperti e tuttologi o grandi saggi ma chiediamo direttamente ai 100.000 cittadini di Piacenza, quelli che non possiedono nessun tipo di tessera, che cosa realmente hanno bisogno.
Noi non siamo un partito, siamo un movimento.
I partiti sono gruppi, parti statiche che si contrappongono, il movimento è un’onda che si crea e si forma partendo da bisogni concreti per arrivare a soluzioni, che si modifica nel tempo, aggiornando e mutando le strade che ci possono portare agli obiettivi di un futuro migliore: è evoluzionista.
I partiti parlano e fanno per la gente, il movimento parla e fa con la gente.
I partiti si basano sulla notorietà dei soli candidati, il movimento sulla credibilità delle sue idee.
I partiti sono “Noi con voi”, il movimento “Facciamolo insieme”.
Vogliamo ancora esitare? Abbiamo paura di non essere all’altezza o di sbagliare? O preferiamo cambiare città?
Pensiamo che non abbiamo nulla da perdere e tutto da guadagnare. Non chiediamo il futuro migliore, progettiamolo.

Hai qualche programma per sabato 29 ottobre? Facciamone uno insieme per Piacenza. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.