Quantcast

Nuovo Giornale in edicola: il ricordo di don Molinari

Nuovo Giornale in edicola a un euro. Ecco i titoli delle principali notizie.

Più informazioni su

Nuovo Giornale in edicola a un euro. Ecco i titoli delle principali notizie.

La forza dell’ospitalità – “Quanto è difficile essere ospitali – scrive il vicario episcopale per la pastorale mons. Giuseppe Busani – trasformare l’estraneità in affinità, la distanza in prossimità. E quanto sono vicine l’ospitalità e l’ostilità, facilmente l’ospite (hospes) può trasformarsi in nemico (hostis).

Ricordando don Franco Molinari – “Se l’articolo che stai scrivendo non lo leggeresti tu con interesse, allora gettalo via”. Allora Pierluigi Magnaschi era agli inizi della carriera. Adesso, dopo 7 anni di direzione dell’agenzia Ansa, è vicepresidente esecutivo della casa editrice ClassEditori… leggi tutto…

A Roveleto la nuova chiesa firmata Rupnik – Il progetto attualmente è ancora in evoluzione, gli spazi interni sono ancora in fase di progettazione ma la struttura architettonica sembra essere definitiva. La chiesa, di forma ovoidale, coprirà uno spazio di 800 metri quadrati.

Besurica in festa – Una comunità in festa, stretta intorno al suo parroco. Domenica 6 novembre la parrocchia della Besurica celebra la festa di San Vittore, e insieme ricorda i quarant’anni di sacerdozio di don Franco Capelli, da 14 alla guida della parrocchia cittadina.

La santità è per tutti – “L’arte del guarire viene dall’Altissimo e chi guarisce riceve doni pure dal re. La sua scienza fa camminare il medico a testa alta, egli riscuote ammirazione davanti ai grandi” recita il libro del Siracide al capitolo 38, 1-15. Propri da questi versetti lo scrittore Paolo Gulisano ha tratto il titolo del suo ultimo libro “L’arte del guarire” (edizioni Ancora).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.