Quantcast

Per la Rebecchi Nordmeccanica buon allenamento con Crema

L'allenamento si è svolto sotto forma di partita e ha avuto vari momenti spettacolari malgrado il clima non fosse ovviamente quello di un impegno agonistico ufficiale.

Più informazioni su

Dopo il forzato stop dovuto alla sospensione delle rispettive partite di campionato, gli allenatori della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e della Icos Crema si sono accordati per svolgere un allenamento congiunto e le squadre si sono date appuntamento nel pomeriggio di oggi al Palasport Franzanti.
Per entrambe le formazioni si è trattato di un test di sicuro interesse, dato che Crema milita in A2 ma è una squadra che in molti indicano fra le migliori del campionato.

L’allenamento si è svolto sotto forma di partita e ha avuto vari momenti spettacolari malgrado il clima non fosse ovviamente quello di un impegno agonistico ufficiale.

Positivo il giudizio di Riccardo Marchesi: “Nell’allenamento di oggi la squadra ha sicuramente risposto alle aspettative.  Stiamo crescendo piano piano, e sicuramente anche l’apporto della americana Davis ha dato qualcosa in più che ha contribuito alla crescita della squadra. I progressi si vedono, quella vista oggi è un’altra Piacenza rispetto alle prime amichevoli che abbiam giocato.

Per la cronaca la partita di allenamento è terminata 3-0 a favore di Piacenza con parziali di 29-27, 25-16, 25-20; è stato disputato anche un quarto set che è stato vinto da Crema col punteggio di 25-16.

La Icos Crema ha giocato con Paolini, Togut, Fanzini, Carrara, Devetag, Secolo, Portalupi, Rondon, lasciando riposare Baggi, Nicolini, Cagninelli e Mutti,  mentre Piacenza ha schierato Pachale, Davis, Leggeri, Turlea, Dall’Igna, Nicolini, Callegaro, Lehtonen, Cella e non ha utilizzato Mazzocchi, Kajalina e Scarabelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.