Quantcast

Piace in emergenza contro la Carrarese. Monaco: “Rinforzi dalla nuova proprietà”

Settimana decisiva per quanto riguarda la questione societaria, ma anche settimana molto problematica dal punto di vista fisico. Parola, Volpe, Esposito e all’ultimo momento si sono iscritti al registro degli indisponibili, che già comprendeva lo squalificato Melucci

Più informazioni su

Settimana decisiva per quanto riguarda la questione societaria, ma anche settimana molto problematica dal punto di vista fisico. Parola, Volpe, Esposito e all’ultimo momento si sono iscritti al registro degli indisponibili, che già comprendeva lo squalificato Melucci.

L’allenatore del Piacenza Francesco Monaco è costretto a fare di necessità virtù: ’Si sta formando un grande gruppo, per cui sono certo che chi giocherà farà la sua parte. Certo mi dispiace non poter contare sui quattro ragazzi che si sono infortunati. Senza Parola e Melucci verrà a mancare esperienza, e in particolare in difesa non dispongo di molte alternative. Per questo ho deciso di convocare Lisi e Silva che pure non sono al cento per cento’.

D’obbligo una domanda sul passaggio di proprietà e sul conseguente arrivo del gruppo che a suo tempo lo aveva indicato per la panchina biancorossa: ’Sono stato informato ieri sera direttamente da Luigi Gallo, che è venuto allo stadio per comunicare il buon esito dell’operazione. Ora occorre attendere il 7 novembre per conoscere le cariche e capire con chi relazionarsi. Se mi aspetto rinforzi? Sarà argomento all’ordine del giorno’.  

Domani arriva la Carrarese, una sfida dal sapore particolare per mister Monaco: ’E’ una squadra che conosco molto bene, essendo formata per sette undicesimi da ragazzi che hanno compiuto insieme a me l’impresa straordinaria della promozione. Un bel gruppo, con valori umani e morali soprattutto: rivedo tutti volentieri. Per noi non sarà facile, il nostro obiettivo é fare la nostra partita come sempre e dare continuità a questo momento positivo. Se temo una calo di tensione dopo le 4 vittorie consecutive? No, anche perchè l’appetito vien mangiando’.

Il dubbio maggiore riguarda pertanto la sostituzione di Melucci accanto a Visconti nel cuore della difesa: fuori anche Giorgi, dovrebbe toccare a Bertoncini nonostante non sia al top della forma. In mezzo Marchi dovrebbe giocare in posizione centrale in coppia con Pani, con Lisi e Foglia sulle fasce: in alternativa dentro Silva e spostamento di Marchi sull’esterno. Davanti conferma della premiata ditta GuGu, Guzman e Guerra.          

Questi i convocati per domani. Cassano, Stocchi, Visconti, De Matteo, Alberici, Bertoncini, Avogadri, Calderoni, Baraldo, Pani, Foglia, Silva, Curcio, Dragoni, Marchi, Lisi, Guerra, Guzman, Ferrante, Angarano.    

PIACENZA: CASSANO, AVOGADRI, VISCONTI, BERTONCINI, CALDERONI; FOGLIA, PANI, MARCHI, LISI; GUZMAN; GUERRA. All. Monaco. A disposizione: Maggio, Alberici, Baraldo, Silva, Dragoni, Curcio, Ferrante.

Si gioca domani al Garilli alle ore 14.30, sarà la prima partita del dopo Garilli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.