Quantcast

Pulcheria, oggi in biblioteca il laboratorio di autobiografia

Nuovo appuntamento con Pulcheria sabato 29 ottobre alla biblioteca Passerini Landi. Caterina Benelli e Silva Tiranti (Libera Università dell’autobiografia di Anghiari) conducono un laboratorio originale e affascinante

Più informazioni su

Nuovo appuntamento con Pulcheria sabato 29 ottobre alla biblioteca Passerini Landi. Caterina Benelli e Silva Tiranti (Libera Università dell’autobiografia di Anghiari) conducono un laboratorio originale e affascinante, accompagnando le partecipanti alla narrazione e scrittura di sé. La scrittura autobiografica è uno strumento formativo (ed auto-formativo) sempre più utilizzato nell’ambito professionale e di cura per favorire in chi lo utilizza una maggiore riflessione, comprensione, interpretazione e valorizzazione di sé e delle biografie altrui.

Un metodo quindi che riconduce all’attenzione e all’ascolto (di sé e degli altri) ritenuto fruttuoso in tutte le età della vita e, allo stesso tempo, applicabile in varie realtà territoriali. Negli ultimi decenni le donne hanno compreso il valore della scrittura di sé come luogo di emancipazione utilizzando diari, epistolari, memorie, ma si anche a libri di ricette, album di famiglia, diari di viaggio, etc.

Il laboratorio prevede una parte di riflessione sul tema dell’autobiografia e, in particolare, sulle biografie al femminile come strumento di conoscenza di sé e della società in cui viviamo. Verrà effettuato un percorso lungo una giornata dove accoglieremo inizialmente le biografie del Novecento di donne (conosciute e soprattutto non conosciute) per entrare in punta di piedi nella dimensione dell’essere donna nella contemporaneità.

Le partecipanti sollecitate dalle conduttrici, saranno accompagnate alla narrazione e alla scrittura di sé attraversando ripercorrendo le tappe fondamentali esistenziali: infanzia, giovinezza, adultità e età matura. I frammenti di scrittura prodotti saranno i fili che costituiranno la trama e il tessuto della giornata. Verranno utilizzati anche sollecitatori di ricordi legati alla memoria sensoriale. Al termine della giornata sarà realizzato un diario di lavoro da presentare al gruppo.

Sabato 29 ottobre, ore 9.30/12.30 e 14/17
Biblioteca Passerini Landi
Laboratorio gratuito, a numero chiuso

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.