Quantcast

Rebecchi Nordmeccanica, presentazione dal prefetto e nuovo sponsor

La presentazione ufficiale della nuova Rebecchi Nordmeccanica Volley Piacenza ha avuto un enorme seguito

Più informazioni su

La presentazione ufficiale della nuova Rebecchi Nordmeccanica Volley Piacenza ha avuto un enorme seguito.  Invitata quest’anno a svolgere questa manifestazione in una prestigiosa e grande sala della Prefettura, per l’occasione riempita in ogni ordine di posti, la Rebecchi Nordmeccanica ha ricevuto il saluto da parte delle massime Autorità di Piacenza e Provincia, a partire da S.E. il Prefetto Antonino Puglisi, che hanno fra l’altro sottolineato come la squadra di punta del volley piacentino sia riuscita a trasmettere al pubblico quegli ideali di sportività, lealtà e amicizia che da sempre contraddistinguono il suo operato.

Ospiti d’onore sono ovviamente state le giocatrici, che hanno raccolto calorosissimi applausi e incoraggiamenti per la stagione che inizierà questa domenica a Pesaro.

Un partner Olimpico per la Rebecchi Nordmeccanica

Con un autentico colpo a sorpresa, nel corso della manifestazione svolta lunedì mattina nella Prefettura di Piacenza è stato annunciato il nuovo sponsor DOW.

Colosso industriale mondiale, DOW fornisce da anni materiali utilizzati per i Giochi Olimpici, e dallo scorso mese di luglio è divenuto “Società chimica ufficiale” e decimo Partner Mondiale dei Giochi Olimpici 2012-2020 nell’ambito del programma TOP (The Olympic Partners Program).

A Piacenza era presente il Dr. Fabrizio Trinchero, Business Director della DOW Europe di Horgen (Svizzera), e responsabile del settore EMEA (Europa e Medio Oriente) per il Packaging & Converting, che ha così commentato:
"Dow da questo momento è al fianco di Cerciello e Rebecchi per far crescere la squadra di pallavolo e portarla verso grandi traguardi. In questa società vedo lungimiranza e concretezza, ci sono i presupposti per portare Piacenza ai vertici nazionali. Per noi della Dow è un vero piacere poter sostenere la Rebecchi Nordmeccanica."

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.