Quantcast

Rebecchi Nordmeccanica sconfitta nell’esordio con Villa Cortese (1-3) 

Erano partite bene le ragazze della Rebecchi Nordmeccanica, aggudcandosi il primo set abbastanza agevolmente, ma poi l’incantesimo si è rotto. Villa Cortese è cresciuta e dopo la battaglia del terzo set ha vinto anche il quarto. 

Più informazioni su

Buon esordio per Piacenza ma i tre punti sono di Villa Cortese
 
La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza non ha guadagnato punti utili per la classifica, ma è riuscita a combattere fino all’ultimo contro una delle favorite assolute al titolo, quella MC- Carnaghi Villa Cortese che da un paio d’anni domina le classifiche nazionali ed è vicecampione d’Italia nonchè detentrice della Coppa Italia.
 
Piacenza ha addirittura aperto l’incontro in vantaggio, chiudendo a proprio favore il primo set con un 25-18 molto netto che ha fatto sperare in un risultato clamoroso il grande pubblico accorso oggi al Pala Franzanti (circa 1500 persone).
I restanti set sono stati tiratissimi, con lunghi testa a testa, e si sono risolti solo negli ultimi scambi con il minimo distacco possibile.
 
Un risultato di 3 a 1 a favore di Villa Cortese che era ampiamente pronosticabile, ma che raggiunto in questo modo lascia più di un rimpianto.
“Niente da dire, le nostre avversarie sono state molto, molto brave – ha commentato al termine Riccardo Marchesi – Villa Cortese ha reagito molto bene quando si è trovata in svantaggio, e anche quando abbiamo avuto in mano il set-ball. Onore al merito delle nostre avversarie”.
“Malgrado la sconfitta, ho visto molte cose positive – continua Marchesi – anche se è chiaro che dobbiamo ancora lavorare sodo per esprimerci al meglio”.
 
Il premio Cantina Valtidone per la miglior giocatrice in campo è andato alla giocatrice di Villa Cortese Caterina Bosetti, autrice di una grande prestazione sia in ricezione che in attacco. Bosetti ha firmato 19 punti, uno in meno delle top-scorer dell’incontro che sono risultate le piacentine Carmen Turlea e Laura Nicolini con 20 punti a testa.
 
 
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – MC-Carnaghi Villa Corterse 1-3 (25-18, 23-25, 24-26, 23-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Dall’Igna, Turlea 20, Leggeri 6, Nicolini 20, Pachale 8, Lehtonen 17, Davis (L), Cella 2. Non entrate: Mazzocchi, Callegaro, Kajalina. All. Marchesi.
MC-Carnaghi Villa Corterse: Pincerato 5, Pavan 11, Guiggi 14, Wilson 13, Bosetti L. 14, Bosetti C. 19, Carocci (L), Puerari (L), Barborkova. Non entrate: Perinelli, Danesi, Sintoni. All. Abbondanza.
Arbitri: Balboni Gabriele, Pozzato Andrea.
Durata set: 23’, 26’, 28’, 26’; totale 1h43’.
Spettatori 1458, incasso 3721 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.