Quantcast

“Rompi con l’arte”, il 5 novembre evento Fai Giovani a Piacenza

Il gruppo FAI giovani di Piacenza vi invita a partecipare ad una giornata interamente dedicata all’ arte contemporanea, in cui la si possa "respirare nell’aria", vivere attivamente e sperimentare. L’evento si terrà il 5 novembre.

Più informazioni su

“Rompi con l’arte”: è questo l’invito – esortazione del Fai Giovani di Piacenza, che organizza per il 5 novembre, in concomitanza con ArtePiacenza, una serie di iniziative culturali in città.
“Lo scopo della nostra iniziativa – spiega Eleonora Squeri – è sensibilizzare, soprattutto i giovani, sulle tematiche dell’arte contemporanea e fare interagire un gruppo di artisti con la città e i cittadini di Piacenza. Gli artisti coinvolti sono il collettivo CrackingArt, già conosciuti a Piacenza, perchè due anni fa avevano installato due giganteschi conigli arancioni sotto il Palazzo dei Mercanti. Quest’anno il FAI ha voluto “osare” ancora di più, e, grazie all’appoggio del Comune, è stata possibile l’installazione di circa una decina di chiocciole su Piazza Cavalli”.

La giornata del 5 novembre si dividerà in due parti: alla mattina, un evento “artistico” che si svolgerà tra Piazza Cavalli, via XX e Piazza Duomo, mentre al pomeriggio, Piazza Cavalli si animerà con una bellissima performance a cura della Stanza di Danza, all’incirca intorno alle 16. Seguirà un incontro, presso l’Auditorium Sant’Ilario, del gruppo CrackingArt, aperto a tutti, in cui gli artisti saranno disposti a dialogare col pubblico e a rispondere a qualsiasi domanda (anche controversa e polemica). “A questo incontro parteciperanno alcuni studenti del Colombini e del Gioia, con i quali stiamo organizzando degli incontri preparatori, proprio sull’arte contemporanea” spiega sempre Eleonora Squeri.

Durante tutta la giornata sarà presente un banchetto del FAI, sarà possibile acquistare magliette “artistiche” e piccoli lavori della CrackingArt, nonchè fotografie professionali sempre dei lavori di CrackingArt. Il contributo servirà a finanziare le attività del gruppo FAI Giovani.

L’obiettivo della manifestazione è animare i sabati piacentini, con una modalità diversa al solito, giovane, allegra e vivace.

Per partecipare alle iniziative Fai Giovani, in particolare all’evento del sabato mattina, scrivere via mail a faigiovani.piacenza@fondoambiente.it. Riceverete le istruzioni ed un gadget esclusivo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.