Quantcast

Sara Repetti primatista provinciale nel salto con l’asta

La giovane allieva Sara Repetti ha nobilitato la  gara di chiusura al “Dordoni” eguagliando il primato provinciale assoluto femminile di salto con l’asta confermando  lo stato di grazia del settore salti della società biancorossa.  

Più informazioni su

SARA REPETTI PRIMATISTA PROVINCIALE ASSOLUTA DI  SALTO CON L’ASTA
 
La giovane allieva Sara Repetti ha nobilitato la  gara di chiusura al “Dordoni” eguagliando il primato provinciale assoluto femminile di salto con l’asta confermando  lo stato di grazia del settore salti della società biancorossa.  

La portacolori dell’Atletica Piacenza,  abbandonata la ginnastica artistica ed avviata al salto con l’asta dall’indimenticabile Edmondo Ballotta nel 2009 ed ora seguita dal tecnico Ennio Buttò, ha migliorato di ben 20 centimetri il proprio primato personale valicando l’asticella posta alla pregevole misura di 3 metri andando ed eguagliare il primato provinciale assoluto stabilito nel 1997 da Elena Fumi. Nella stessa gara, ma nel settore maschile, il compagno di allenamento Francesco Azzoni sfiora la misura di 4 metri e si deve accontentare dell’ennesima prestazione a 3.80.

Impegnati nella manifestazione di chiusura anche gli “azzurini” Giulia Rossetti, che scaglia ancora il martello oltre la fettuccia dei 50 metri (52.18), e Stefano Braga che si cimenta per doveri societari nel salto in alto valicando l’asticella a 1.70 eguagliando la   misura del compagno di squadra Filippo Cravedi.  Buone notizie vengono anche dalla pedana dal getto del peso con le buone “bordate” nel settore allievi di  Alessandro Castelli (Anspi San Nazzaro) con 15.10 e di Virginia Braghieri con 9.91; mentre nel settore giovanile si segnalano tra i ragazzi Luca Sivelli (Lib. Cadeo) con 12.27 e Giorgia Scaravella con 9.14 mentre tra i cadetti Eric Russo con 10.51. Dalla pedana dei salti in estensione grande prova dell’allievo bresciano Jacobs Lamont Marcel con 7.21 mentre in casa nostra nei cadetti vincono Antonino Parrello (5.22) e Francesca Zavattarelli (4.19) mentre tra i ragazzi prevalgono Andrea Dallavalle (4.33) e Maria Chiara Manfredini (4.19).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.