Quantcast

Alluvione in Liguria, Piacenza stanzia 5mila euro per Brugnato (La Spezia)

Il Comune di Piacenza ha aderito alla gara di solidarietà attivata dalla Nazionale italiana sindaci, stanziando un contributo di cinquemila euro a favore del Comune di Brugnato, in provincia di La Spezia, recentemente devastato dall’alluvione del fiume Vara.

Più informazioni su

Il Comune di Piacenza ha aderito alla gara di solidarietà attivata dalla Nazionale italiana sindaci, stanziando un contributo di cinquemila euro a favore del Comune di Brugnato, in provincia di La Spezia, recentemente devastato dall’alluvione del fiume Vara.

«Ho visitato la scorsa settimana il piccolo comune ligure – spiega il sindaco Roberto Reggi – e quelle immagini di devastazione sono fisse nella mia mente e non riesco proprio a cancellarle dalla mia memoria». Oltre un mese fa la Nazionale italiana sindaci, di cui il primo cittadino è presidente, ha deciso il gemellaggio con il Comune di Brugnato, uno dei paesi più colpiti dalle recenti alluvioni in Liguria. «Assieme a Paolo Panattoni, Sindaco di San Giuliano Terme – continua il primo cittadino – abbiamo pensato a un modo per la Nazionale Italiana Sindaci Onlus di aiutare a contrastare l’emergenza, sia per la doverosa vicinanza tra le municipalità italiane, ma anche perché tra gli associati storici della nostra Nazionale c’è il sindaco di Brugnato, Claudio Galante, che nel suo comune ha subito ingenti danni».

Il Comune di Piacenza ha deciso così lo stanziamento di cinquemila euro per la ricostruzione del centro sportivo del paese rispondendo a quanto prescrive il proprio Statuto che prevede il mantenimento di “relazioni di collaborazione, fraternità, solidarietà e amicizia con tutte le città”. «Abbiamo dimostrato in più occasioni, da L’Aquila ad Haiti, di avere a cuore le popolazioni che versano in particolare difficoltà. Abbiamo così partecipato alla sottoscrizione che sta coinvolgendo diverse amministrazioni locali italiane:  un importante gesto di solidarietà – ha concluso Reggi – per aiutare gli amici di Brugnato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.