Confcooperative Piacenza si prepara all’assemblea di febbraio

Importante riunione nei giorni scorsi del Consiglio Provinciale di Confcooperative Piacenza, di cui è Presidente Francesco Milza per il secondo mandato consecutivo.
A seguito delle decisioni prese a livello nazionale dalla Confederazione Cooperative Italiane, sulla scadenza degli organi sociali, anche le rappresentanza territoriali (regionali e provinciali) dovranno provvedere  a rinnovare le rispettive  cariche sociali.

Più informazioni su

Importante riunione nei giorni scorsi del Consiglio Provinciale di Confcooperative Piacenza, di cui è Presidente Francesco Milza per il secondo mandato consecutivo.
A seguito delle decisioni prese a livello nazionale dalla Confederazione Cooperative Italiane, sulla scadenza degli organi sociali, anche le rappresentanza territoriali (regionali e provinciali) dovranno provvedere  a rinnovare le rispettive  cariche sociali.
Pertanto Confcooperative Piacenza, che associa oltre 110 cooperative, ha deliberato di convocare l’Assemblea Provinciale nel pomeriggio di lunedì 27 febbraio 2012: saranno chiamati a partecipare circa 140 delegati di designazione delle cooperative associate.
L’assemblea dovrà provvedere all’elezione del Presidente per il quadriennio 2012 – 2016, dei 14 componenti del Consiglio Provinciale, del Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti, di due componenti effettivi e due supplenti. Al Consiglio Provinciale si aggiungeranno come componenti di diritto i presidenti degli 8 settori formalmente costituiti e che saranno rinnovati nella primavera del 2014.
La novità delle prossime elezioni è quella che prevede l’introduzione delle quote “femminili” in una percentuale non inferiore al 20% dei nuovi eletti. Pertanto su 15 nuovi (o riconfermati) consiglieri (compreso il Presidente), dovranno essere elette almeno 3 donne.
Nel corso della riunione il Presidente ha inoltre evidenziato che l’’anno 2012 sarà molto importante per il movimento cooperativo in quanto l’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) l’ha proclamato ANNO INTERNAZIONALE DELLE COOPERATIVE e sarà celebrato con eventi e manifestazioni in tutto il mondo.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.