Piacenza, il Comune fra i meno indebitati d’Italia (554 euro pro capite)

Piacenza tra le città meno indebitate d'Italia. Secondo i dati pubblicati questa mattina su Il Sole 24 ore relativi all'indebitamento dei Comuni italiani, la nostra città si trova agli ultimi posti con un cifra che si aggira intorno a 554,6 euro pro capite.

Più informazioni su

Piacenza tra le città meno indebitate d’Italia. Secondo i dati pubblicati questa mattina su Il Sole 24 ore relativi all’indebitamento dei Comuni italiani, la nostra città si trova agli ultimi posti con un cifra che si aggira intorno a 554,6 euro pro capite.

Dati importanti visto che nella nuova manovra Monti gli enti più indebitati dovranno trovare il modo di ridurre il proprio passivo nello sforzo collettivo di ridurre il debito nazionale. Inoltre, come scrive Il Sole, “la nuova regola non si è limitata ad avvisare le amministrazioni locali regine del debito, ma si è preoccupata anche di fissare sanzioni pesanti per chi non rispetterà gli obiettivi di riduzione dell’indebitamento”.

A guidare la classifica due capoluoghi del nord che negli ultimi anni hanno fatto grossi investimenti: Torino e Milano. Nel primo caso i 3519,7 euro di debito pro capite sono derivati dagli investimenti fatti per le scorse olimpiadi invernali, mentre nel secondo caso (3036,1 euro pro capite) le spese sono tuttora in corso per preparasi all’Expo 2015. Come principale strumento nella battaglia all’indebitamento il governo Monti ha indicato la dismissione del patrimonio immobiliare, rafforzando le procedure con cui Comuni, Province e Regioni possono valorizzare il proprio mattone e trasformarlo in sostegno per il proprio bilancio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.