Autovelox, ecco le 56 nuove strade “sotto controllo”

L’Osservatorio Provinciale per l’Incidentalità Stradale di Piacenza ha proceduto ad un attento e preciso aggiornamento dei decreti prefettizi che elencano i tratti di strada dove gli organi di Polizia stradale possono impiegare o installare dispositivi o mezzi tecnici di controllo del traffico

Più informazioni su

L’Osservatorio Provinciale per l’Incidentalità Stradale di Piacenza ha proceduto ad un attento e preciso aggiornamento dei decreti prefettizi che elencano i tratti di strada dove gli organi di Polizia stradale possono impiegare o installare dispositivi o mezzi tecnici di controllo del traffico, finalizzati al rilevamento a distanza delle violazioni alle norme di comportamento stabilite dagli artt. 142 e 148 del Codice della Strada.
 
Il lavoro collegiale ha portato all’emanazione di un provvedimento che ha previsto da parte degli Organi di Polizia un periodo di sperimentazione in 56 arterie viarie della provincia di Piacenza, conclusosi con esito positivo. In allegato a fondo pagina il testo del provvedimento con l’elenco completo delle 56 strade urbane ed extraurbane dove potranno essere installati i dispositivi di controllo della velocità. 
 
L’Osservatorio Provinciale per l’Incidentalità Stradale, che ha sede in Prefettura, ha lo scopo, da un lato, di individuare congiuntamente una serie di interventi volti a migliorare le condizioni di sicurezza generale della circolazione (in particolare delle arterie viarie), dall’altro, di realizzare una serie di iniziative mirate alla formazione e informazione su cause ed effetti degli incidenti stradali.
L’elenco delle strade

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.