Neve in arrivo. Allerta della Protezione civile WEBCAM previsioni foto

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede, a partire da sabato mattina e per le successive 24-36 ore, la neve è già arrivata sull’Appennino piacentino come si vede dalle webcam in diretta

Più informazioni su

Come documentano le webcam in diretta di Adyda, la neve è già arrivata sull’Appennino piacentino, in particolare a Ferriere (vedi foto).

Possibile neve da stasera, gelo da lunedì, per tutto martedì, e di nuovo imbiancate da mercoledì. E’ la previsione meteo per il territorio piacentino nei prossimi giorni. A darne notizia il settore “Protezione civile” della Provincia, che ieri ha ricevuto – dal dipartimento regionale – l’allerta neve fino alle 13 di lunedì.
Già a partire dalla serata di oggi (sabato 28 gennaio) le precipitazioni in corso potrebbero intensificarsi, con probabilità di neve anche alle basse quote, fino a 30 centimetri in montagna e 10-15 in pianura. Il fenomeno dovrebbe proseguire fino al pomeriggio di domani, domenica, per attenuarsi in serata. Nei primi due giorni della prossima settimana è invece attesa un sensibile riduzione delle temperature a causa di un fronte d’aria fredda in arrivo da Nord. Da mercoledì attese nuove perturbazioni a carattere nevoso.
La protezione civile provinciale raccomanda particolare attenzione alla guida, per il rischio dovuto alla formazione di ghiaccio sul manto stradale.

Un nucleo di aria fredda proveniente dalla Francia raggiunge le nostre regioni settentrionali nel fine settimana, portando nevicate e temperature in calo. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un’allerta meteo che prevede, a partire da sabato mattina e per le successive 24-36 ore, nevicate diffuse anche in pianura. La neve potrà interessare anche le tratte di competenza di Autostrade per l’Italia in particolare nelle zone interne della Liguria, in Piemonte, in Lombardia e localmente anche in Emilia Romagna, compresa la zona di Piacenza: obbligatori gli pneumatici invernali o le catene a bordo.

 
Da lunedì sera calerà sensibilmente la temperatura, con valori sotto lo zero sulle zone di pianura, con conseguenti gelate diffuse.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.