Quantcast

Volley, con la Copra Elior si allena il cubano Simon

Si chiama Robertlandy Simon Aties il regalo per il primo giorno di allenamenti del neo tecnico della Copra Elior Luca Monti. Simon, fortissimo centrale cubano classe ’87, si sta già allenando con i compagni e per lui sarebbe già pronto un contratto triennale.

Più informazioni su

Si chiama Robertlandy Simon Aties il regalo per il primo giorno di allenamenti del neo tecnico della Copra Elior Luca Monti. Simon, fortissimo centrale cubano classe ’87, si sta già allenando con i compagni e per lui sarebbe già pronto un contratto triennale.

Gli unici problemi sono di natura burocratica. Simon nei mesi scorsi era stato squalificato della federazione cubana perchè al termine dei mondiali del 2010 avrebbe firmato con una squadra italiana. All’ex capitano della nazionale centro-americana è stato quindi impedito di giocare e dall’aprile scorso non è più potuto scendere in campo. Ottenuti i documenti per lasciare Cuba, il giocatore si sta ora allenando con i biancorossi in attesa di sapere se potrà mettere la propria firma sul nuovo contratto.

Una situazione particolare che richiede la massima attenzione. Di sicuro c’è il fatto che con l’acquisto di Simon la Copra farebbe un salto di qualità notevole, disponendo di uno dei centrali più forti del mondo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.