Grande successo dei vini Doc Piacentini al Vinitaly

Si è conclusa ieri, mercoledì 28 marzo, la quattro giorni fieristica dell’Edizione 2012 del Vinitaly di Verona con un grande successo di pubblico generale e presso lo stand del Consorzio Tutela Vini D.O.C. dei Colli Piacentini.

Più informazioni su

Grande successo dei Vini D.O.C. dei Colli Piacentini
 
Si è conclusa ieri, mercoledì 28 marzo, la quattro giorni fieristica dell’Edizione 2012 del Vinitaly di Verona con un grande successo di pubblico generale e presso lo stand del Consorzio Tutela Vini D.O.C. dei Colli Piacentini.
 
Quest’anno è stata ancora una volta la conferma dell’interesse per l’enologia Made in Italy. Nello spazio dedicato al Consorzio Tutela Vini D.O.C. dei Colli Piacentini, allestito come di consueto all’interno del Padiglione Emilia-Romagna, si sono avvicendati incontri e appuntamenti con il pubblico specializzato e di eno-appassionati, dimostrando profondo interesse per il territorio piacentino e i suoi prodotti, dotati di un notevole potenziale di crescita e di successo nel mercato nazionale e internazionale.
 
L’area espositiva del Consorzio, totalmente rinnovata rispetto agli anni passati, ha lasciato spazio ad alcune aziende socie che hanno dialogato direttamente con il pubblico, presentando le peculiarità dei loro prodotti, in particolare quelli autoctoni, con riferimento alla storia dei vini, al loro legame col territorio e agli abbinamenti eno-gastronomici. Altra importante novità è stata la modalità delle degustazioni, sempre accompagnate quest’anno dai sommelier professionisti AIS e FISAR, scelta orientata ad una più puntuale presentazione dei vini piacentini, in gran parte ancora da scoprire e conoscere.
 
Nelle quattro giornate si sono inoltre svolti presso lo stand dei piacentini numerosi appuntamenti, tra cui diverse Degustazioni Guidate. Tra queste, lunedì 26 ha avuto un grandissimo successo di pubblico quella dedicata al Vin Santo e al Vin Santo di Vigoleno, tipologie D.O.C. uniche del nostro territorio.
Sempre lunedì 26 c/o lo stand del Consorzio, si è tenuto l’atteso incontro tra i nostri produttori e il Dottor Panzeri, Marketing Manager Conad. È stata un’importante occasione di confronto sugli scenari commerciali e di comunicazione del settore enologico insieme ad uno dei principali protagonisti della Grande Distribuzione Organizzata. Sono state discusse numerose attività il cui coordinamento sarà condotto direttamente dal Consorzio di Tutela dei Vini D.O.C. Piacentini, attore istituzionale privilegiato per iniziative che coinvolgono differenti realtà della Provincia Piacentina nel settore enologico e agro-alimentare e che avranno positive ricadute su tutto il territorio.
 
Un altro importante momento è stata la presentazione di due eventi che si svolgeranno sul territorio: il Gutturnio Festival e il Valtidone Winefest, due realtà ampiamente consolidate, da ormai qualche anno importanti vetrine per l’intero comparto della viticoltura piacentina. Il Gutturnio Festival si svolgerà anche quest’anno a Carpaneto Piacentino il 2 e 3 giugno e sarà dedicato principalmente al Gutturnio, mentre il Valtidone Winefest accoglierà i visitatori nei primi quattro weekend di settembre. Degustazioni, abbinamenti con gli altri prodotti tipici piacentini, ma anche reinterpretazioni degli stessi da parte di alcuni tra i più noti ristoratori della zona, saranno parte del programma di queste due manifestazioni che non mancheranno di attrarre ancora una volta un ampio pubblico.
 
Martedì 27, sempre presso lo spazio dei Colli Piacentini, si è tenuta la cerimonia conclusiva del Master su “Vini di Territorio e Tutela delle denominazioni”. Il Direttore del Master Prof. Attilio Scienza ha incontrato gli studenti provenienti da tutta Italia per la consegna delle pergamene, ricordando come il legame stretto con la cultura del territorio può diventare strategia vincente nella competizione internazionale. Senza dubbio un incontro importante con i giovani che rappresentano il futuro del settore enologico, forti dell’approfondita formazione ricevuta con oltre 450 ore di lezioni d’aula, 130 ore di seminari e visite guidate e 200 ore di tirocinio in azienda.
 
Il Consorzio Tutela Vini D.O.C. dei Colli Piacentini conclude l’appuntamento con il Vinitaly 2012 con grande soddisfazione per l’interesse dimostrato da parte del pubblico, grazie anche a nuovi strumenti di comunicazione come la Pagina Ufficiale Facebook  – www.facebook.com/vinicollipiacentini -, costantemente aggiornata durante l’appuntamento fieristico e, in prospettiva, punto di riferimento per la comunicazione diretta con il pubblico.
 
Il Consorzio Tutela Vini D.O.C. dei Colli Piacentini rivolge un sincero ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione dell’evento e ai visitatori intervenuti, dando appuntamento ai prossimi Eventi in programma durante l’anno a partire dal Cibus, che si svolgerà a Parma dal 7 al 10  maggio, e alla prossima Edizione del Vinitaly che vedrà ancora una volta Piacenza protagonista insieme al suo territorio e ai suoi straordinari prodotti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.