Piace corsaro, Prato sconfitto 3 a 0 VIDEO foto

PRATO - PIACENZA 0-3 Termina dopo quattro minuti di recupero la gara del Lungo Bisenzio. FInisce in gloria per il Piacenza che si impone per tre a zero: decisivo l’episodio del rigore con espulsione che ha cambiato la partita, dopo un inizio equilibrato.

Termina dopo quattro minuti di recupero la gara del Lungobisenzio. FInisce in gloria per il Piacenza che si impone per tre a zero interrompendo la serie positiva dei padroni di casa: decisivo l’episodio del rigore con espulsione che ha cambiato la partita, dopo un inizio equilibrato. Finalmente concreta la squadra di Monaco, solida in difesa e pronta a sfruttare le occasioni. Plauso agli ultrà del Prato, che nonostante la brutta prestazione della propria squadra, non hanno fatto mancare il loro appoggio per tutti i 90 minuti. E un bravo anche ai tifosi biancorossi presenti. Il Piace sale in classifica a quota 24.


Il tabellino

PRATO: Morandi, Manucci, De Agostini, Fogaroli, Dametto, Ghinassi, Costantini (27´pt Varutti), Cavagna (20´st Sacenti), Silva Reis, Pisanu, Napoli (11´st Alberti). A disposizione: D´Oria, Visibelli, Gianotti, Vieri.
Allenatore: Esposito.

PIACENZA: Ivanov, Marchi, Visconti, Piccinni, Bertoncini, Bini, Volpe, Pani (11´st Foglia), Giovio (Rodriguez 32´st), Gavilan (24´st Bombagi), Lisi. A disposizione: Stocchi, Avogadri, Campagna, Dragoni.
Allenatore: Monaco.

MARCATORI: 23´pt Gavilan (Rig); 42´pt Giovio; 29´st Bombagi.


I risultati

Frosinone  1-0  Andria BAT
Carrarese  1-0  Bassano Virtus 
Portogruaro S.  0-4  Cremonese
FeralpiSalò  2-1  Latina 
Prato  0-3  Piacenza 
Pergocrema  1-2  Spezia
Virtus Lanciano  2-1  SudTirol 
Barletta  1-1  Triestina 
Trapani-Siracusa

La cronaca

MINUTO 94 – Finisce a Prato: Piacenza si impone 3 a 0

MINUTO 77 – Terzo gol per il Piace con un gran tiro dalla distanza di Bombagi, subentrato al posto di Gavilan, che sorprende Morandi: il pallone rimbalza davanti al portiere e si insacca. Partita praticamente chiusa. Il Prato non era mai riuscito a reagire con i biancorossi bravi a difendersi e ripartire in contropiede. Poco dopo il gol ancora il Piacenza vicino alla rete con Volpe

MINUTO 60 – Poco o nulla da segnalare nel primo quarto d’ora del secondo tempo. Il Piace controlla la gara, il Prato non riesce a pungere. Proteste dei padroni di casa per un contatto in area su Pisanu. Nel Piace dentro Foglia per Pani, nel Prato Alberti sostituisce Napoli.

MINUTO 45 – Squadre in campo per il secondo tempo. Nessun cambio nelle due squadre

MINUTO 46 – Termina la prima frazione di gioco dopo un minuto di recupero. Piace in vantaggio 2-0

MINUTO 42 – Raddoppio del Piace: segna Giovio che ribatte in porta una respinta del portiere su tiro di Volpe al termine di un bello scambio con Gavilan. Il Prato non era riuscito a reagire dopo lo svantaggio, bene il Piace in avanti. Ammonito Pani

MINUTO 30 – Il Prato prova a reagire, ma con poca concretezza. Da segnalare solo un tiro finito sul fondo di Manucci, dimenticato dalla difesa biancorossa. Fra i padroni di casa entra Varutti per Costantini

MINUTO 23 – Piace in vantaggio, segna Gavilan su rigore. Lo stesso Gavilan aveva lanciato Volpe, steso in area da dietro da De Agostini: rigore ed espulsione del difensore. Prato in dieci e Piace avanti. Il video del rigore di Gavilan

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

MINUTO 15 – Poco da segnalare, il Prato prova a fare la gara ma il Piace risponde. Due corner per i biancorossi senza esito. Ammoniti in due minuti Bertoncini e Visconti. Tiro alto dalla distanza di Gavilan

MINUTO 3 –
Subito Prato in avanti, Napoli libera Silva Reis ma il suo pallonetto è fuori misura

PRATO: Morandi, Manucci, De Agostini, Fogaroli, Dametto, Ghinassi, Costantini, Cavagna, Silva Reis, Pisanu, Napoli. A disposizione: D’Oria, Visibelli, Sacenti, Varutti, Gianotti, Alberti, Vieri.

PIACENZA: Ivanov, Marchi, Visconti, Piccinni, Bertoncini, Bini, Volpe, Pani, Giovio, Gavilan, Lisi. A disposizione: Stocchi, Avogadri, Campagna, Dragoni, Foglia, Bombagi, Rodriguez.

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

Reduce dalle beffe contro Feralpi e Tritium, il Piace affronta la trasferta di Prato (domenica ore 14.30). L’allenatore biancorosso ci crede: “Abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato, questione di esperienza e personalità. La squadra sta migliorando come gioco, ma ai ragazzi ho chiesto più cinismo e soprattutto meno egoismo sotto porta”.           

Un pensiero al turnover in vista di due impegni ravvicinati?: “Purtroppo il virus influenzale non ci ha dato tregua, e anche questa settimana alcuni giocatori (Ruggeri, Giorgi e Giovio, ndr) si sono allenati poco. Gioca chi mi dà più garanzie. Perdiamo Melucci che dava equilibrio e personalità, in difesa recuperiamo del tutto Bini e Bertoncini. Avogadri? Da lui mi aspetto molto di più. Anche Esposito, Di Bella, Curcio e Palermo fanno parte del gruppo, purtroppo lamentano sempre dei problemi fisici. Con Lussardi siamo 29: ieri Andrea é tornato in gruppo, conto molto su di lui per il finale di stagione”.     

Un Piace che non può accontentarsi del pari? “Puntiamo sempre a fare il meglio, purtroppo in questo periodo ci servirebbe maggiore fortuna. Ora che abbiamo una rosa più completa davanti, con l’arrivo di due veri centevanti e giocatori di qualità, possiamo permetterci un atteggiamento più offensivo. Bisogna buttarla dentro, però…”.      

Il Prato che avversaria é? “Li troviamo in un grande momento, hanno fatto 3 vittorie e 2 pari nelle ultime 5 partite tirandosi fuori dalla zona pericolosa. Stanno bene sia dal punto di vista fisico che quello morale. Ma stiamo bene anche noi”.                          

Monaco dovrebbe confermare l’ormai consolidato 4-2-3-1: in difesa Campagna é favorito su Avogadri a sinistra, mentre in mezzo Bini dovrebbe affiancare Visconti, con Bertoncini come alternativa; in mezzo la coppia Pani e Piccinni; sulla tre quarti Lisi a sinistra e ballottaggi Volpe-Foglia a destra e Gavilan-Bombagi in mezzo; come terminale offensivo probabile staffetta Rodriguez-Giovio.         

PIACENZA: Ivanov, Marchi, Bini, Visconti, Campagna, Pani, Piccinni, Volpe, Gavilan, Lisi, Rodriguez. A disposizione: Stocchi, Bertoncini, Avogadri, Dragoni, Foglia, Bombagi, Giovio. All. Monaco

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.