Quantcast

Primarie Pdl, Foti: “Sceglieremo il candidato del popolo dei piacentini” foto

Così il coordinatore provinciale del Pdl, Tommaso Foti, ha aperto il primo confronto tra i tre candidati alle primarie del partito. A moderare l’incontro il giornalista Marcello Pollastri. 

“Siamo qui per scegliere non il candidato del Popolo della Libertà, ma il candidato del Popolo dei piacentini. Siamo qui per dire: Piacenza alzati, cammina, risorgi”. Così il coordinatore provinciale del Pdl, Tommaso Foti, ha aperto il primo confronto tra i tre candidati alle primarie del partito. A moderare l’incontro il giornalista Marcello Pollastri. 

Il primo “giro” di domande prevede una breve presentazione dei candidati. Apre le danze l’unica candidata donna, Daniela Ghinelli. “Sono quella con meno esperienza, è vero: sono consigliera di circoscrizione da qualche anno, ed ho sempre inteso – dice Ghinelli – il mio impegno in politica come l’essere propositivi e non essere sempre contro. L’essere donna sicuramente mi fa essere più attenta a temi sociali, alle esigenze dei bambini e degli anziani”.

“Io dico a chi sto incontrando in questi giorni di venire a votare, per votare Pdl – aggiunge Carlo Mazzoni – e mi trovo a disagio nel non vedere il simbolo del mio partito nel cartellone che campeggia alle nostre spalle. Sono stato fondatore di Forza Italia e del Pdl qui a Piacenza, e ritengo che il ruolo del partito sia importante. E più importante del candidato sindaco, è importante la squadra. E’ stata quella a far vincere Guidotti 10 anni fa”.

“Io mi candido – dice Andrea Paparo – per vincere le elezioni, non per arrivare secondo. Mi candido perché un mese fa parte della città ha festeggiato e parte della città si è rassegnata. Ed era la nostra. Mi candido perché amo fare politica fin da ragazzino, e voglio dare il mio contributo alla città dove, nell’arco di 10 anni, dopo i primi tempi, si è vista prevalere l’arroganza a palazzo Mercanti. Credo di avere i requisiti giusti per essere sindaco: so ascoltare e prendere le decisioni con buon senso”. 

Andrea Paparo
nato a Piacenza il 28 Luglio 1973
residente a Piacenza
 
coniugato con Beatrice, 2 figlie Giulia e Sofia
 
Assessore Provinciale con delega al Sistema scolastico, politiche del lavoro, formazione professionale, sostegno al commercio ed artigianato e innovazione tecnologica

Carlo Mazzoni
 
nato a Piacenza il 30 Settembre 1964
residente a Piacenza
 
coniugato con Cristina, 3 figli Piersandro, Giovanni e Carlotta
 
Imprenditore presso Pietro Mazzoni SpA
 
Consigliere Comunale di Piacenza dal 1994 e già Assessore Comunale di Piacenza nella Giunta Guidotti allo Sport e Tempo libero

Daniela Ghinelli
 
nata a Piacenza il 19 Dicembre 1960
residente a Piacenza
 
2 figli
 
Dipendente del Ministero delle Finanze presso Agenzia delle Entrata di Piacenza
 
Consigliere alla Circoscrizione n. 1 di Piacenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.