Quantcast

Bakery Basket, si ferma l’avventura regionale dell’under 19

Soddisfatto l’allenatore Aldo Testi: “I miei ragazzi in questo anno ci hanno dato delle splendide soddisfazioni. Hanno dimostrato attenzione, capacità di comprendere ed anche qualità che ci hanno permesso di arrivare a questo livello".

Più informazioni su

Si chiude senza rimpianti l’avventura regionale dell’Under 19 del Bakery Basket che viene eliminato nel girone a 4 che gli avrebbe potuto aprire le porte del raggruppamento finale emiliano romagnolo. La squadra di Coach Testi dopo aver ottenuto il secondo posto del proprio campionato ed aver superato per la prima volta nella propria storia il primo girone eliminatorio viene eliminato da PSA MODENA e DUCALE MAGIC PARMA.

 

Nella prima partita, i biancorossi affrontano i modenesi del PSA che sovrastano fisicamente i nostri. La squadra piacentina riesce a limitare la pericolosità degli avversari (due oltre i due metri) con una grande difesa che limita di molto la lucidità in attacco finendo con una sconfitta per 59 a 41.

Il giorno dopo nella gara decisiva per il passaggio contro il Ducale Magic, i biancorossi giocando al di sotto delle loro possibilità e perdono per 63-44 contro un avversario che in passato era stato sconfitto dai piacentini. Finisce quindi l’avventura dell’Under 19 Bakery che trova il miglior piazzamento della sua giovane storia e dimostra quanto sia importante il lavoro sui giovani che viene portato avanti parallelamente all’interesse per la prima squadra.

Soddisfatto l’allenatore Aldo Testi: “Al di là della sconfitta contro Parma, sono soddisfatto dei miei ragazzi che in questo anno ci hanno dato delle splendide soddisfazioni. Hanno dimostrato attenzione, capacità di comprendere ed anche qualità che ci hanno permesso di arrivare a questo livello. Ora qualcuno ci lascerà per aver superato l’età ma siamo già pronti con nuove leve ad affrontare una nuova stagione che ci auguriamo sia sullo stesso livello”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.