Quantcast

Canottaggio, buoni risultati per la Vitto al Meeting di Varese

Nessuna medaglia ma tanti buoni piazzamenti per i canottieri della Vittorino da Feltre scesi in acqua nei giorni scorsi al 2° Meeting Nazionale di Varese, importante e selettivo appuntamento agonistico di inizio stagione

Più informazioni su

Nessuna medaglia ma tanti buoni piazzamenti per i canottieri della Vittorino da Feltre scesi in acqua nei giorni scorsi al 2° Meeting Nazionale di Varese, importante e selettivo appuntamento agonistico di inizio stagione. Il bilancio complessivo per la squadra biancorossa allenata da Francesco Solenghi e da Filippo Mori riporta, infatti, sei finali A, due finali B e due semifinali.

Il miglior risultato è stato conquistato da Cecilia Squeri che, su equipaggio misto con atlete del Gavirate e dell’Elpis, ha centrato il quarto posto finale nel quattro pesi leggeri. Quinto posto finale, invece, per il quattro senza pesi leggeri formato da Eugenio Ferrari, Michele Arata, Alessandro Tortis e Simone Subacchi, ed identico piazzamento anche per Giulia Irti nell’equipaggio misto del quattro senza Junior completato da atlete del Cus Ferrara e del San Miniato. Finale A e settimo posto, invece, per il quattro senza Junior composto da Gianluca Riscazzi, Michele Arata, Alessandro Tortis e Simone Subacchi.

Tra gli atleti schierati nelle Finali B, da segnalare il quarto posto, dopo l’oro conquistato la scorsa settimana, di Simone Garulli nel singolo Esordienti, e l’ottavo posto di Sara Groppi e Sara Copelli nel doppio Ragazze.

Eliminati in semifinali, invece, Luca Cristalli (singolo Junior) e l’equipaggio del doppio Junior formato da Gianluca Riscazzi e Omar Ghetti. Hanno invece terminato le loro gare in batteria Giulia Irti (singolo Junior), Cecilia Squeri e Alice Gruppi (due senza Senior), Carlo Squeri, Leonardo Villa, Samuele Sbuttoni e Matteo Fioretto (quattro senza Ragazzi). 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.