Quantcast

Cantanti piacentini per Dosi in piazza S. Antonino

Domenica 22 aprile: "Una festa come quelle di una volta - spiega il candidato sindaco - dove si potrà ballare e divertirsi tutti insieme, condividendo il piacere di trascorrere una bella serata di primavera al ritmo della buona musica piacentina"

Più informazioni su

“Una grande festa popolare, domenica 22 aprile, nella nuova Piazza Sant’Antonino. Una festa come quelle di una volta, dove si potrà ballare e divertirsi tutti insieme, condividendo il piacere di trascorrere una bella serata di primavera al ritmo della buona musica piacentina”.

 


Con queste parole Paolo Dosi, candidato sindaco della coalizione di centrosinistra (Pd, Idv, Sinistra piacentina e dalla civica Moderati e piacentini per Dosi) lancia l’appuntamento per la Festa promossa domenica, partire dalle ore 21, nel cuore della città.


Si tratterà di un caldo abbraccio a Paolo da parte di tutti i cittadini che già lo identificano come il nuovo sindaco di Piacenza”, spiegano dal comitato promotore dell’evento. A rendere ricca la serata, l’esibizione di Giliana Gilian e della sua New Band, affiancata da cinque artisti piacentini che per l’occasione si esibiranno gratuitamente: Daniele Ronda, Mauro Sbuttoni, Alessandro Colpani, Alessandro Zanolini e Antonio Ferrari.

 
Quello programmato per domenica è il secondo evento di piazza promosso da Paolo Dosi nell’ambito della campagna per le elezioni comunali. Il primo, infatti, è quello dedicato ai bambini in calendario per domani, sabato 20 aprile, sul Pubblico Passeggio. In coincidenza con la giornata dei “Nidi aperti”, a partire dalle 16,00 il pomeriggio sarà animato da spettacoli di burattini tradizionali e teatro di strada. In particolare, andranno in scena “Le avventure di Fagiolino” a cura del Teatro del Drago, seguite da Skizzo & Jeief con Circus off. Per la gioia dei più piccoli, non mancherà zucchero filato per tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.