Quantcast

Caramelle ai passanti da “Sinistra per Piacenza”: “La città rimanga umana”

"Occorre - spiegano - tornare a puntare e ad investire sulla partecipazione reale e diretta dei cittadini, per fare in modo che le decisioni siano discusse e condivise e le persone si sentano motivate e responsabilizzate

Comunicato stampa della lista “Sinistra per Piacenza”

Ieri mattina la lista “Sinistra per Piacenza” che sostiene Paolo dosi sindaco ha dato vita ad un’iniziativa simbolica, ma che, allo stesso tempo, ha messo in campo proposte concrete per favorire la partecipazione dei cittadini alla vita della città.

 
Dalle 9,30 alle 12,00 Sinistra per Piacenza, posizionata in via XX Settembre all’angolo con via Chiapponi, ha distribuito ai passanti caramelle e nello stesso tempo un volantino con le proposte “Per una città che rimanga umana”. In un momento come quello attuale dove la politica è in crisi travolta da corruzione e politici che pensano “a farsi gli affari propri “, occorre trovare nuove forme di coinvolgimento dei cittadini.

Inoltre la cultura, ben rappresentata da Berlusconi, dell’ “uomo solo al comando”, dove uno decide e non c’è bisogno del contributo e della partecipazione di nessuno, ha spinto molte persone a essere spettatori passivi e teledipendenti.

Occorre tornare a puntare e ad investire sulla partecipazione reale e diretta dei cittadini. Questo per fare in modo che le decisioni siano discusse e condivise e per fare in modo che le persone si sentano motivate e responsabilizzate.

Sinistra per Piacenza pensa che occorra ritrovare il senso di appartenenza ad una comunità e puntare sulla politica che sia al servizio del bene collettivo. Soprattutto la partecipazione è fondamentale per impedire che gli interessi di pochi prevalgano sui bisogni di tutta la città. Ecco perché Sinistra per Piacenza pensa e propone che la prossima Amministrazione Comunale promuova forme di partecipazione e di democrazia allargata basata sulle Assemblee Popolari. Le proposte sono state presentate da Roberto Lovattini e da altri candidati alle elezioni amministrative nella lista Sinistra per Piacenza

Come cantava Giorgio Gaber “La libertà non è star sopra un albero non è neanche il volo di un moscone la libertà non è uno spazio libero, libertà è partecipazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.