Quantcast

Casini in Sant’Ilario: “Restituire credibilità alla politica” VIDEO foto

Sant’Ilario tutto esaurito per l’arrivo di Pierferdinando Casini. Il leader dell’Udc si è presentato questo pomeriggio a Piacenza per sostenere la corsa verso palazzo Mercanti del candidato sindaco Pierpaolo Gallini. "Cercheremo di andare al ballottaggio" ha commentato Casini.

Più informazioni su

Sant’Ilario tutto esaurito per l’arrivo di Pierferdinando Casini. Il leader dell’Udc si è presentato questo pomeriggio a Piacenza per sostenere la corsa verso palazzo Mercanti del candidato sindaco Pierpaolo Gallini.

“Mi piace il tuo slogan che dice meno divisioni – ha commentato in apertura dell’incontro Pierferdinando Casini, arrivato a Piacenza indossando la cravatta della squadra della sua città, Bologna – Noi italiani in passato ci siamo divisi su troppe cose inutile, disperdendo le forze e creando una lacerazione permanente dei politici e della politica. Monti sta facendo quello che la politica in questi anni non serviva”. Non mancano nel discorso di Casini i riferimenti alla difficile situazione della Lega Nord. “La Lega è fallita non per i diamanti, ma perchè ha fatto propaganda non politica. Noi invece abbiamo avuto il coraggio di cantare fuori dal coro”.

Quelle del 6-7 maggio potrebbero essere le ultime elezioni per l’Udc, vista l’imminente costituzione del Partito della Nazione: “Si tratta di costruire insieme ad altri un percorso per restituire credibilità alla politica parlando il linguaggio della verità e della responsabilità – ha spiegato Casini ai cronisti prima dell’incontro in Sant’Ilario – Stiamo percorrendo questa strada, abbiamo azzerato i vertici nazionali e ci aspettiamo anche che chi verrà eletto in consiglio comunale a Piacenza possa dare il proprio contributo”.

Alla domanda su quale posizione l’Udc piacentina prenderà in vista di un possibile ballottaggio, Casini ha risposte che se “il candidato sindaco dell’Udc, in questo caso Gallini, spiegasse oggi che cosa farà al ballottaggio, dovrebbe essere internato rapidamente in un manicomio perchè vorrebbe dire che non ha capito il senso del sistema. Noi innanzitutto cercheremo di andare al ballottaggio e se non ci andremo ne riparleremo”.

Prima del discorso di Casini, sul palco in Sant’Ilario è intervenuto il candidato sindaco Gallini: “Bisogna ridare quel senso di sobrietà che la politica ha perso negli ultimi anni. E’ per questo che non abbiamo voluto creare dei point elettorali come hanno fatto gli altri candidati. La nostra è una poltica di proposta”. Parole ribadite anche dall’onorevole dell’Udc Mauro Libè: “Ci interessa lavorare per il domani con serietà, non raccontando bugie. Per farlo ci vuole anche il coraggio di dire ’no’ quando serve”. L’intervista a Pierferdinando Casini

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.