Quantcast

Cip, presentato a Bobbio il Progetto Scuole

Il Sindaco Marco Rossi ha confermato l’ interesse dell’ Amministrazione Comunale all’ iniziativa che permette ai disabili di fare attività sportiva già in giovane età sperando poi che possano proseguire anche al di fuori della scuola. 

Più informazioni su

Alla Scuola Primaria di Bobbio è stato presentato il Progetto Scuole Cip che, per il secondo anno, riguarda due classi del Comprensivo di Bobbio. Il Sindaco Marco Rossi ha confermato l’ interesse dell’ Amministrazione Comunale all’ iniziativa che permette ai disabili di fare attività sportiva già in giovane età sperando poi che possano proseguire anche al di fuori della scuola.

La Dirigente Adele Mazzari ha presentato le classi, una quarta e una quinta, che partecipano al progetto sottolineando che il Progetto sicuramente ha valenza importante e che la scuola, con il concorso delle insegnanti, farà di tutto per una attuazione e un futuro allargamento ad altre classi anche al di fuori di Bobbio.

Franco Paratici, Delegato provinciale Cip, ha presentato gli sport che verranno attuati (orienteering e judo) dal Tecnico Davide Pau. L’ augurio del Delegato è che disabili e normodotati possano nel futuro fare veramente attività insieme realizzando quell’ obiettivo di integrazione che è alla base del progetto.

Con la proiezione di un filmato, presenti le due classi interessate, si è conclusa la cerimonia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.