Quantcast

Di Pietro (Idv) a Piacenza: “Noi unico partito di protesta e di proposta” foto

Antonio Di Pietro è arrivato a Piacenza per partecipare alla prima edizione della festa dei Valori, organizzata dal movimento locale al Palazzetto di via Alberici. Il leader dell’Idv ha parlato naturalmente delle elezioni amministrative imminenti sottolineando la capacità di costruire alleanze alternative alle destre del suo partito

Più informazioni su

Antonio Di Pietro è arrivato a Piacenza per partecipare alla prima edizione della festa dei Valori, organizzata dal movimento locale al Palazzetto di via Alberici. Il leader dell’Idv ha parlato naturalmente delle elezioni amministrative imminenti, sottolineando la capacità di costruire alleanze alternative alle destre del suo partito. “Siamo gli unici che alla protesta sanno unire la proposta”. “Siamo la dimostrazione che un’alternativa al governo delle destre c’è, l’abbiamo realizzata anche a Piacenza con la buona volontà e la determinazione a costruirla insieme. Perchè noi vogliamo con senso di umiltà costruire un’alternativa. E’ quello che ci differenzia da chi sa solo protestare, perchè un voto che non offre una prospettiva di alternativa è un voto perso”. 

“A vent’anni di distanza da Mani Pulite – ha aggiunto l’ex pm – si è solo ingegnerizzato il sistema, per conseguire l’impunità, per abusare dell’arroganza. Immagini il modello formigoniano in Lombardia, al di là delle questioni penali, che differenza c’è con il modello craxiano? Credevano di essere potenti e prepotenti e di potersi permettere tutto quello che volevano. La differenza è che nel ’92 i cittadini speravano in qualcosa, oggi invece si sta diffondendo la sfiducia verso tutta la classe politica. E allora bisogna ribadire che non siamo tutti uguali, c’è gente che nella politica ci crede e s’impegna tutti i giorni facendo il proprio dovere. Se si fa di tutt’erba un fascio si finisce per favorire quelli che vogliamo combattere”. 

Watch live streaming video from cpilive at livestream.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.