Giovanili di nuoto, ancora buoni risultati per la Vittorino foto

Mentre continuano i festeggiamenti in onore della squadra femminile della Vittorino da Feltre per la conquista del titolo italiano della categoria Ragazze, si sono concluse a Riccione le gare maschili dei Campionati Italiani giovanili di nuoto. 

Più informazioni su

Mentre continuano i festeggiamenti in onore della squadra femminile della Vittorino da Feltre per la conquista del titolo italiano della categoria Ragazze, si sono concluse a Riccione le gare maschili dei Campionati Italiani giovanili di nuoto. 

In vasca, nei tre giorni di gare, Lorenzo Zangrandi (Ragazzi ’97), Alessandro Tartaglione (Ragazzi ’98), Enrico Zangrandi (Ragazzi ’97), Giorgio Barbattini (Ragazzi ’97), Davide Loschi (Ragazzi ’96) e i due portacolori delle Rane Rosse, Filippo Celoni (Cadetti) e Riccardo Pennini (Cadetti).

Il più impegnato è stato Lorenzo Zangrandi che dopo aver conquistato il decimo posto, nella prima giornata, nei 400 stile libero con un crono di 4’05”.65, si è classificato undicesimo nei 100 dorso (1’00”.09 il suo tempo finale), diciassettesimo nei 200 dorso (2’11”.21), quattordicesimo nei 400 misti (4’41”.09) ed ancora il quattordicesimo posto nei 1500 stile libero (16’25”.97). 

Lorenzo è poi sceso in vasca con i compagni di squadra Enrico Zangrandi, Giorgio Barbattini e Davide Loschi nella staffetta 4 x 100 stile libero Ragazzi, che si è classificata al trentesimo posto con il tempo finale di 3’45”.31.  Alessandro Tartaglione ha invece gareggiato nei 200 dorso Ragazzi ’98 classificandosi al diciassettesimo posto con un crono di 2’16”.96. 

Tra i Rane Rosse da segnalare il buon settimo posto finale conquistato da Riccardo Pennini, con i compagni di squadra Andrea Mauri, Michele Iotti e Stefano Contenti, nella staffetta 4 x 200 stile libero Cadetti (7’30”.27 il crono), mentre Filippo Celoni si è classificato ventunesimo nei 100 delfino con il tempo di 56”.40. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.