Quantcast

Gli Amici del Facsal donano una cuccia nuova al canile

Il giorno 21 aprile è stata consegnata al canile comunale un’altra cuccia  grande appositamente coibentata per proteggere i cani sia dal  caldo che dal freddo.

Più informazioni su

Intervento degli Amici del Facsal di Piacenza

Il giorno 21 aprile è stata consegnata al canile comunale un’altra cuccia  grande appositamente coibentata per proteggere i cani sia dal  caldo che dal freddo.

 
A diciotto mesi  dall’inizio della raccolta contributi, grazie ai piacentini e ad altre associazioni, che hanno generosamente aderito al nostro appello, sono state donate al canile comunale n.55 cucce coibentate, per cui, avendo valutato di avere raggiunto l’obbiettivo che si era prefissata, l’associazione Amici del Facsal ha deciso di sospendere la raccolta fondi per l’acquisto di cucce per il canile comunale.
 
Ringraziamo:  “La Gioia degli Animali” e “La Nuova Cagis” che, tenendo conto della loro destinazione, ci hanno fornito le cucce ad un prezzo scontato;  le Officine Poggioli e Fogliazza e l’Old Facsal di Mario Coppellotti, che ci hanno aiutati nel nostro progetto.
 
Ringraziamo soprattutto tutti coloro che ci hanno contattati in questi mesi, permettendoci di conoscere persone meravigliose che sono un esempio di quanto gli Italiani siano un popolo di persone oneste e perbene smentendo l’immagine negativa che sta arrivando da alcuni di coloro che sono chiamati a governarci.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.