Quantcast

Moto fuori strada a Fabbiano, perde la vita centauro di 32 anni foto

Gravissimo incidente nel pomeriggio di sabato poco dopo le 17 sulla Statale 45, all’altezza della località Molinazzo in comune di Rivergaro. Una motocicletta è uscita fuori strada e il centauro che la stava conducendo, il 32enne Davide Rolleri, è deceduto dopo l’impatto violentissimo con il guard rail

Come ormai accade, secondo una triste consuetudine, è la bacheca su Facebook di Davide Rolleri il luogo pubblico dove in queste ore si susseguono i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti del 32enne che ha perso la vita sulla Statale 45 sabato pomeriggio. Davide era un motociclista di lungo corso come testimoniano le innumerevoli foto sul suo profilo con le imprese motoristiche e i passi scalati durante le escursioni con gli amici.

I FATTI – Gravissimo incidente nel pomeriggio di sabato poco dopo le 17 sulla Statale 45, all’altezza della località Molinazzo (tra Fabbiano e Cisiano) in comune di Rivergaro. Una motocicletta di grossa cilindrata è uscita fuori strada e il centauro che la stava conducendo, un 32enne di Podenzano (Piacenza) Davide Rolleri, è deceduto dopo l’impatto violentissimo con il guard rail.

Vane le cure immediate prestate all’uomo dai soccorritori giunti sul posto, un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Rivergaro e l’automedica da Piacenza. E’ atterrato anche l’elisoccorso da Parma. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri di Bobbio. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, ma pare che il motociclista sia uscito di strada senza il coinvolgimento di altri mezzi e abbia urtato violentemente il guard rail. Chiusa al transito la Statale 45 per oltre un’ora. Davide Rolleri era un appassionato motociclista e stava rientrando da una gita a Ottone compiuta insieme a un gruppo di amici. Aveva compiuto 32 anni il 20 aprile.

INCIDENTI A PIACENZA – Con il bel tempo purtroppo ritornano gli incidenti stradali che vedono coinvolte le motociclette. Intorno alle 13.30 in via Anguissola a Piacenza che ha visto coinvolti un moto ed un furgoncino. A riportare le conseguenze peggiori il centauro, dopo che la due ruote è finita contro un muro. Tempestivamente soccorso dal personale del 118, sul posto è stato successivamente richiesto l’intervento dell’eliambulanza che lo ha trasportato all’ospedale di Parma. Le sue condizioni sono serie ma non si troverebbe in pericolo di vita. Illeso invece i conducente del furgone. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia municipale. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.