Nuoto, Trespidi incontra il quartetto d’oro della Vittorino

“Siete state grandi” ha detto Trespidi alle giovanissime atlete, classe 1999 (1998 la Varesi), che – nell’occasione – hanno fieramente mostrato la coppa conquistata in terra romagnola.

Il team nuoto Vittorino, oro ai recenti Italiani di Riccione, ha ricevuto questo pomeriggio a palazzo Garibaldi le congratulazioni del presidente della Provincia Massimo Trespidi che ha consegnato al quartetto d’oro Ruggi, Varesi, Tinelli, Verona – oro nella staffetta 4 x 100 stile – una targa premio per il risultato ottenuto. “Siete state grandi” ha detto Trespidi alle giovanissime atlete, classe 1999 (1998 la Varesi), che – nell’occasione – hanno fieramente mostrato la coppa conquistata in terra romagnola.

Pensiero particolare per Alessia Ruggi, la “Federica Pellegrini” biancorossa che – in una sola edizione di campionati tricolori – ha conquistato otto medaglie su 9 gare disputate, tra cui un oro con record italiano nei 200 misti e altri tre primi posti per un totale di cinque titoli nazionali, a cui si aggiungono 3 argenti, uno di questi condiviso con le altre tre compagne nella 4×200 stile libero. Medagliere ricchissimo anche per Camilla Tinelli che, al netto dell’oro e dell’argento di squadra, si è regalata altri tre secondi posti e un bronzo. Per Giulia Verona bronzo individuale nei 100 rana, mentre ad Angelica Varesi va il grande merito di una rimonta straordinaria (dalla quinta posizione) nella gara d’oro della 4×100 stile libero.

Il presidente della Vittorino Sandro Fabbri ha rimarcato l’impegno delle ragazze, che si allenano cinque giorni a settimana per due ore al giorno, a cui si aggiungono  le sedute di palestra e le gare nel week end. E i risultati non pregiudicano l’andamento scolastico. “Ruggi, Varesi e Verona – ha sottolineato il tecnico, coach Gianni Ponzanibbio – negli ultimi anni si sono aggiudicate, a turno, le borse di studio dedicate alla memoria dell’atleta Martina Cavalli, tragicamente scomparsa in un incidente stradale qualche anno fa. In generale tutte hanno un ottimo andamento scolastico”. Nei prossimi giorni il quartetto d’oro farà pervenire al presidente della Provincia una cuffia della Vittorino con le proprie firme. “Un regalo molto gradito” ha detto Trespidi, rinnovando il proprio “in bocca al lupo” alla giovanissime atlete.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.