Quantcast

Tennistavolo, esordio col botto per la Teco agli italiani giovanili foto

A Terni nei campionati italiani giovanili 2012 presso il pala tennistavolo una prima giornata da incorniciare per il tennistavolo Teco Cortemaggiore.  Un inizio da 10 e lode per il club magiostrino, con due titoli arrivati nelle prime due gare dei giovanissimi.

Più informazioni su

A Terni nei campionati italiani giovanili 2012 presso il pala tennistavolo una prima giornata da incorniciare per il tennistavolo Teco Cortemaggiore.  Un inizio da 10 e lode per il club magiostrino, con due titoli arrivati nelle prime due gare dei giovanissimi. A compiere la grande impresa le baby di 10 anni Sara Lajmeri e Shanaia De La Cruzz. Il primo acuto e’ arrivato da Sara nel doppio misto in coppia con il modenese Gualdi: dopo una partenza da brivido con il primo match vinto in rimonta dopo essere stati sotto per 2-0 contro la coppia formata da Oyebode e Lini, hanno eliminato le teste di serie numero 4 Paizoni e Manfredi e superato quelle numero uno Rossi – Mattana. In finale contro ogni pronostico il doppio preparato a Cortemaggiore si sbarazzava dei favoriti Cicchitti e Tan Monfardini conquistando il tricolore.

Terminata la prima gara subito un’altra impresa nel doppio femminile sempre con Sara Lajemri e Shanaia De La Cruz: un percorso iniziato con una gara sofferta contro  le piemontesi Coates e Mino, poi contro le terribili siciliane del Messina Sfameni e Gervasi è arrivato un 3-0 devastante. In finale altra vittoria con Tan Monfardini e Cicuttini per 3 a 1 per il secondo tricolore di Cortemaggiore.

Ma non finisce qui perche il medagliere è stato rimpinguato nella squadra under 21 con il bronzo di Simone Dernini e il terza categoria Francesco Colombi, insieme ad altri due quinti posti nel singolo e nel doppio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.