Quantcast

Volley serie D, Copra sconfitta a Reggio Emilia

Con la sconfitta subita a Reggio Emilia ad opera della Ravazzini Impianti Elettrici e in ragione dei risultati sugli altri campi di gioco, la Copra Volley abbandona, almeno per il momento, la zona play off, quando mancano ormai solo due giornate al termine della regular season.

Più informazioni su

Con la sconfitta subita a Reggio Emilia ad opera della Ravazzini Impianti Elettrici e in ragione dei risultati sugli altri campi di gioco, la Copra Volley abbandona, almeno per il momento, la zona play off, quando mancano ormai solo due giornate al termine della regular season.

I biancorossi scendono in campo piuttosto nervosi e questo li porta a commettere parecchi errori che consentono ai padroni di casa, con un gioco ordinato, di aggiudicarsi senza  grossi problemi i primi due set. Al ritorno in campo gli ospiti appaiono più attenti e  determinati, tanto da accorciare le distanze nel conteggio dei parziali. Nel quarto set, però, Rogolino e compagni non riescono a mantenere la stessa concentrazione e non riescono a evitare che gli avversari conquistino, sia pur ai vantaggi, in tre punti in palio.

Nelle prossime due settimane la Copra Volley è attesa a due importanti appuntamenti: il primo in casa contro la capolista, già aritmeticamente sicura della promozione in serie C, il secondo in trasferta contro una squadra al momento ancora in lotta per non retrocedere. 

Ravazzini Impianti Elettrici – Copra Volley Piacenza: 3 – 1 (25-19, 25-18, 20-25, 25-23)

Copra Volley Piacenza: Rogolino M. (cap.), Benedetti D.,  Bernardini L., Bertuzzi M.,  Martinez C.,  Organdziev V., Uvezzi C., Vecchi M., Savi F. (L) – Allenatore Gazzola G.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.