Quantcast

Aspettando il Festival Beat apre Spazio 4 Estate

Aspettando il Festival Beat si può ingannare l’attesa con Spazio 4 Estate, che riapre i battenti mercoledì 16 maggio, con Buddy & The Cocos  (con i Mother’s Children). 

Più informazioni su

Aspettando il Festival Beat si può ingannare l’attesa con Spazio 4 Estate, che riapre i battenti mercoledì 16 maggio, con Buddy & The Cocos  (con i Mother’s Children). La microrassegna dedicata al festival che rende omaggio alla cultura anni Sessanta prosegue poi mercoledì 23 maggio con Lords of Altamonts, e si chiude mercoledì 30 con The LOink Quartet e The Groove. 

Di seguito tutto il programma

 
MERCOLEDI 16 
BUDDY & THE COCOS 
+ MOTHER’S CHILDREN (CAN)
Open: MONDO RAY (POR/GER)
 
Loro sono i nuovi eroi del Rock’nRoll, sono belli, sono degli sconsiderati, dei festaioli senza contegno ne pudore. Sono i Buddy e suoi Cocchi e sono LA FESTA!! 
Prima di loro i Mother’s Children, la nuova rivelazione della florida scena indipendente Canadese. Power-Pop e Garage suonati con cuore Punk-Rock. In apertura, Mondo Ray, un folle duo portoghese/tedesco che miscela punk, garage e rock’n’roll per un set di puro party!! 
 
MERCOLEDI 23
LORDS OF ALTAMONTS (From Los Angeles, CA – U.S.A.)
Open: Thee BOMB’O’NYRICS 
 
Le classiche serate che non si possono perdere. Per chi fosse cosi pazzo da non averli mai visti… torna in Italia la gang capitanata dal grande JAKE CAVALIERE, noto personaggio della scena 
garage mondiale, che ha militato in band quali BOMBORAS, FUZZTONES e MORLOCKS… 
New entry nelle fila della band HARRY DRUMDINI!! Il mitico batterista dei CRAMPS!!
 
MERCOLEDI 30
THE LINK QUARTET + THE GROOVE 
 
 
Sui “nostri” Link Quartet si è già detto cosi tanto che per far girare la testa basta il loro nome, una data ed il relativo orario d’inizio. “Greatest Hammond Beat music in the World”, come prima, più di prima. Per sempre. In apertura il nuovissimo progetto “The Groove”. Emozione, ritmo e vita, direttamente dai migliori “70ies”.
 
GIUGNO
SABATO 02
SPAM! 
Quali sono gli ingredienti per svegliare una città?
 
Spritz, Photo, Art, Music .. e Interazione. E’ su questo che si basa SPAM! 
Musica dal vivo, dj set, mostre e tantissimo altro. Filo conduttore, l’interattività:
post-it, pennelli e matite e quant’altro per interagire con la giornata, per commentare le iniziative, lasciare
il proprio segno e dare libero sfogo alla spontaneità. 
Live set dalle 18:30: The Anonymous Hacks, Butter, The SYNTHROMANTICS & One Other Special (and Secret) GUEST! 
 
In collaborazione con: PARKiNGPROGRESS, Foto Digital Discount e ANTHILL PROJECT. 
 
MERCOLEDI 06
DENIZ TEK 
 
Non potevamo farci sfuggire Deniz Tek, chitarrista e compositore statunitense (Ann Arbor, Michigan) attualmente componente dei Radio Birdman. 
Ha fatto parte di molti gruppi punk underground, come i The Visitors e i New Race, ma è meglio noto per la sua influenza sul punk rock australiano. Il filo rosso che lega la Motor City alla terra di Oz ha un nome ed un cognome. Deniz Tek. Da Detroit a Sydney, andata e ritorno, e di nuovo andata. Nel nome del Rock’n’Roll. 
 
 
SABATO 09
 
ANTHILL PROJECT presents: 
ALLEY-OOP – “ Freestyle Festival” 
Free You Love for Sport & Fun” 
 
Il primo evento incentrato sul Freestyle, inteso nelle sue più svariate sfumature, che si affaccia sulla scena Piacentina. Con l’obiettivo di promuovere e sostenere questo mondo, sarà possibile assistere a diversi spettacoli freestyle, conoscere nuovi sport e nuove discipline, divertirsi a suon di reggae, chill out, hip hop, electro e drum’n’bass. Spazio 4 per un giorno diventerà il fulcro per lo sviluppo di svariate discipline come Skate, Bmx, Parkour, Downhill, Flatland, Surf, Kitesurf, Wakeboard, Climbing, Snowboard, Ski, Art&Paint…..and more. 
 
Inoltre Techfood presenta:
Hip-hop battle freestyle
hosted by INOKI & MAD DOPA
 
(iscrizioni –> techfood@gmail.com | 3926040656)
 
Per info e programma completo cerca la pagina di Anthill Project su Facebook! 
 
MERCOLEDI 13
LOVELAND (GER)
Open: SIR JACK & THE BLUE RAMIREZ
 
 
La band della bellissima LANA LOVELAND, già dei BONIWELL MUSIC MACHINE e FUZZTONES in tour per presentare il nuovo disco appena uscito su GROOVIE RECORDS. Semplicemente IMPERDIBILE! 
Un curriculum che è incredibile per una ragazza così giovane, UN VERO TALENTO!! Il loro sound è un caleidoscopio di suoni a cavallo dei 60, dalla psychedelia al garage…tra DOORS e SKY SAXON, live fantastico già proposto in tour con i FUZZTONES ora pronti a sbancare anche da noi!!!!
 
 
MERCOLEDI 20
MESSER CHUPS (RUS) 
Open: IL GIOVANE MOZZI E LE ACCIUGHE SENZA PANE 
 
I MESSER CHUPS da San Pietroburgo, Russia. …immaginate di avere un enorme shake ed infilarci dentro: CRAMPS, SUICIDE, KRAFTWERK, ELVIS, DICK DALE e una bella dose di immagini di B-MOVIE horror e fetish…. non solo concerto, ma anche immagini.. questo è quello che propongono MESSER CHUPS. 
 
SABATO 23 e DOMENICA 24
WTTJ – WELCOME TO THE JINGLE 
Bella Musica/ Calcetto/ Ping Pong/ Balilla e Picnic… a polmoni aperti. 
 
 
Torna il micro festival dedicato alla musica Indie Rock fatta col cuore e a polmoni aperti. 
Questo giro infatti si suona con il pallone da calcio fra i denti. Oltre 16 squadre si sfideranno all’interno di un doppio tabellone a gironi dedicati alle band, alle etichette indipendenti e al, come si suol dire, “resto del mondo”. Inoltre torneo di ping pong e calcio balilla. Il campo da calcio meno livellato della provincia è già pronto. E voi? 
 
Iscrizioni, informazioni e programma completo su: www.29100.it/wttj 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.