Quantcast

Bocce, il premio Casotti ai salsesi Albis e Giovannelli e a Dodi e Manini foto

I salsesi Giovanni Albis e Paolo Giovanelli e i podenzanesi Raffaele Dodi e Giancarlo Manini hanno scritto il proprio nome nell’albo d’oro del Gran Premio “Renato Casotti”, gara regionale a coppie svoltasi nei giorni scorsi sotto la regia della Bocciofila Podenzano

Più informazioni su

Il Gran Premio Casotti ai salsesi Albis e Giovanelli e ai padroni di casa Dodi e Manini

Piacenza, 2 aprile 2012 – I salsesi Giovanni Albis e Paolo Giovanelli e i podenzanesi Raffaele Dodi e Giancarlo Manini hanno scritto il proprio nome nell’albo d’oro del Gran Premio “Renato Casotti”, gara regionale a coppie svoltasi nei giorni scorsi sotto la regia della Bocciofila Podenzano.

Albis e Giovanelli si sono imposti nella categoria A-B, superando la concorrenza di altre ottantatre coppie. Dopo aver battuto in semifinale i padroni di casa Bruno Necchi ed Andrea Cassinari (12-6 il punteggio), Albis e Giovanelli si sono imposti in finale, con il netto punteggio di 12-3, ai portacolori della Bocciofila Bobbiese, Pier Luigi Rossetti e Rosalba Ghisoni, giunti a loro volta in finale a spese dei reggiani Gennaro Jannotta e Riccardo Bertolino.

Nella categoria C-D, invece, meritato successo dei padroni di casa Raffaele Dodi e Giancarlo Manini, giunti in finale dopo aver eliminato in semifinale Benito Gorrini e Pietro Gazzola dell’Old Facsal (12-3 il risultato). Nell’altra semifinale successo dei podenzanesi Salvatore Vuolo e Marco Salvatori a spese di Francesca Repetti e Maria Grazia Foesera dell’Omi Pontenure. Finale tutta podenzanese, quindi, per un avvincente derby che ha visto prevalere Dodi e Manini a spese di Vuolo e Salvatori con il punteggio di 12-6.

Al termine della gara, diretta dagli arbitri Magnani, Bravi, Indovino e Basili, si sono svolte le premiazioni effettuate dal sindaco di Podenzano, Alessandro Ghisoni, e dal vicepresidente della società organizzatrice Giuseppe Necchi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.