City Camps Valtrebbia, i cittadini di domani a lezione d’inglese

Il progetto CITY CAMPS VAL TREBBIA 2012 ha come obiettivo l'acquisizione di competenze linguistiche da parte delle nuove generazioni in un territorio a vocazione turistica. Il progetto rappresenta la tessera di un puzzle piu' articolato e complesso per il rilancio della valle.

Più informazioni su

City Camps Valtrebbia 2012: “l’inglese per il turismo di domani”
 
Il progetto CITY CAMPS VAL TREBBIA 2012 ha come obiettivo l’acquisizione di competenze linguistiche da parte delle nuove generazioni in un territorio a vocazione turistica. Il progetto rappresenta la tessera di un puzzle piu’ articolato e complesso per il rilancio della valle.
 
È stato presentato il 14 maggio scorso, presso la scuola primaria di Bobbio, il progetto CITY CAMPS VAL TREBBIA 2012, promosso da Associazione Area 45, insieme alla Comunità Montana Appennino Piacentino, agli Istituti comprensivi di Bobbio e Rivergaro ed i rispetti Comuni e il supporto tecnico dell’Associazione Culturale Linguistica Educational ACLE.
 
Si tratta di un’opportunità unica per gli studenti delle scuole primarie per fare una “vacanza full immersion in lingua inglese”. Migliorare la pronuncia, la comprensione e il lessico stimolando la motivazione e l’apertura all’interculturalità attraverso un metodo ludico, dinamico, senza studio e compiti per favorire l’acquisizione spontanea dell’inglese, sono i presupposti per un’idea di “aggregazione” formativa che ponga in essere un “gioco di squadra” tra più istituti della stessa valle per arrivare un giorno, a congiungere verosimilmente Genova e Piacenza nella medesima iniziativa.
 
Il progetto non si limita soltanto ad un corso d’inglese, ma ha un obiettivo condiviso da tutti gli attori che vi lavorano: l’acquisizione di competenze linguistiche da parte delle nuove generazioni in un territorio a vocazione turistica che, se vorrà essere vincente in un contesto internazionale e ancor più in condizioni economiche non stabili, dovrà puntare sulla formazione come investimento sulle proprie risorse e sulla crescita delle competenze umane.
 
Le due precedenti edizioni Campus (2010: Rivergaro; 2011: Rivergaro, Gossolengo) hanno riscontrato ottimi risultati, sia in termini di soddisfazione da parte degli alunni piccoli e grandi, che delle famiglie e delle scuole ospitanti.
 
Quest’anno si parte dal 3 al 7 settembre a Bobbio e dal 10 al 14 settembre a Rivergaro.
EMOTIONS GENERATE LEARNING
 
Per iscrizioni e informazioni:
·                            Prof.ssa Adele Mazzari – Istituto Comprensivo di Bobbio
·                            Prof.ssa Marica Draghi – Istituto Comprensivo di Rivergaro
·                            Ins. Vittoria Volterrani – Istituto Comprensivo Bobbio, vittovolte@live.it
·                            Ins. Rita Croci – Istituto Comprensivo Rivergaro, ritacroci@alice.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.