Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Cinema

Concorso Giffoni, premiati i vincitori del concorso VIDEO 

Gran finale con le premiazioni questo pomeriggio in Provincia per il concorso di video e micro-metraggi promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili della Provincia in collaborazione con il Festival internazionale del Cinema per ragazzi “Giffoni”. 

Più informazioni su

Gran finale con le premiazioni questo pomeriggio in Provincia per il concorso di video e micro-metraggi promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili della Provincia in collaborazione con il Festival internazionale del Cinema per ragazzi “Giffoni” e l’ente di formazione Com2, rappresentato dal titolare Rosario Alfano.
I ragazzi si sono sfidati con filmati lunghi non più di 90 secondi dedicati al tema  della “Felicità”; due le categorie in gara: “Giovani”, dai 12 ai 30 anni, che hanno partecipato singolarmente e “Ragazzi”, per i ragazzi delle scuole primarie, che hanno sviluppato lavori di gruppo con il coordinamento delle insegnanti.

A proclamare i vincitori è stato in collegamento video il vicedirettore del Giffoni Manlio Castagna, che ha ringraziato Piacenza “per l’attiva partecipazione dimostrata nei confronti del progetto”. Ad aggiudicarsi i primi tre premi per la categoria giovani sono stati: Jahe Bekshiu (20 anni) che con il micro-metraggio “Don’t stop (e)motion” ha portato a casa un I Pad, Francesco Perelli (19 anni) che con “Una mano per la felicità” ha vinto una borsa e un’agenda e infine Fabiana Monti (14 anni) che con “Improvvisamente la felicità” si è aggiudicata un’agenda. Hanno partecipato per la stessa categoria anche Giacomo Speroni (Happiness in live), Emilia Calza (La felicità è…), Simone Ferri (I sogni non sempre diventano realtà), Filippo Ghelfi (Le piccole cose..), Marco Cavalca (Ecco ho trovato degli amici), Omar Giorgio Makhloufi (Seguendo quelle note), Andrei Lupoi (Cos’è la felicità?), Valentina Cotzia (Cercando la felicità e La cabina), Simona Tavella (Felicità…specchio dell’anima), Giorgia Villa (Insieme è…felicità), Afra Scaglioni (La felicità) e Violeta Plachynta (Essere felici!).

Per la categoria “Ragazzi” hanno ritirato i primi tre premi le classi 5^A e 5^B della scuola primaria di Cortemaggiore “Gandolfi” con il cortometraggio “Giulia nella conchiglia”, il gruppo misto 4^  e 5^ della primaria Vittorino da Feltre di Piacenza con “La felicità in 90 secondi” e la classe 2^A della primaria “Giordani” di Piacenza con “Felicità”. Hanno partecipato per la stessa categoria anche le classi 5^A della primaria “Giordani” di Piacenza (La Felicità), 4^B della scuola primaria di Roveleto di Cadeo (Un felice abbinamento)  e 4^B della primaria “Gandolfi” di Cortemaggiore (Felicità a 90).

A tutti i partecipanti sono state offerte le magliette del Giffoni Film Festival e i tre vincitori della sezione “Giovani” avranno la possibilità di partecipare in veste di giurati all’edizione 2012 della  manifestazione internazionale. “E’ un’opportunità unica – ha detto il presidente della Provincia Massimo Trespidi, che ha premiato questo pomeriggio i vincitori del concorso – poter accedere ad un festival come “Giffoni”. Ringrazio tutti i ragazzi piacentini che hanno aderito al progetto e le loro insegnanti: la creatività appartiene a tutti e non ha confini perché nasce da dentro”. “Il lavoro svolto in questi mesi dagli uffici della Provincia – ha concluso l’assessore alle Politiche giovanili Massimiliano Dosi – e l’impegno speso dai giovani per la realizzazione dei micro-metraggi sono il valore aggiunto di un’iniziativa valida e prestigiosa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.