Quantcast

Fughe da fermi, lo spettacolo di San Patrignano lunedì al President

Al teatro saranno presenti in platea gli studenti dell’Istituto Romagnosi e dell’Istituto Casali per un totale di 400 ragazzi. Lo spettacolo porta in scena la storia di Achim, 21 anni, originario di Sondrio. Il percorso narrativo è impreziosito da videoclip e musica dal vivo, scanditi dalla conduzione di Pascal La Delfa

Più informazioni su

Rivolgersi ai giovani parlando il linguaggio delle emozioni, portando sul palco racconti di vita vera, attraversata dal dramma della droga e ancor prima dal disagio. Lo spettacolo di prevenzione Fughe da fermi nasce da quest’esigenza di comunicare in maniera innovativa e soprattutto giovane, perché è proprio ai ragazzi che il format teatrale ideato da San Patrignano si rivolge. La rappresentazione itinerante farà tappa lunedì 14 maggio alle 10.30 al teatro President di Piacenza (via Manfredi 30).

Fughe da fermi fa parte della campagna WeFree, progetto di prevenzione della comunità antidroga di San Patrignano, e per il suo arrivo a Piacenza è stata preziosa la
collaborazione dell’ambito Territoriale per la Provincia di Piacenza (Provveditorato) per la comunicazione dell’evento alle scuole, e soprattutto il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano che già due anni fa aveva portato l’evento in città.

«Ci eravamo resi conto che lo spettacolo era riuscito a interessare i ragazzi su un tema non semplice da affrontare come quello della droga – spiega la Dottoressa Tiziana Libè Vice Direttore Generale della Fondazione di Piacenza e Vigevano – Si tratta di uno spettacolo che parla il linguaggio dei giovani e così abbiamo deciso di riproporlo. Una scelta che va in aiuto dei ragazzi e delle scuole, a sostegno delle quali spesso ci siamo mossi con progetti specifici».

Al teatro saranno presenti in platea gli studenti dell’Istituto Romagnosi e dell’Istituto Casali per un totale di 400 ragazzi. Lo spettacolo Fughe da Fermi porta in scena la storia di Achim, 21 anni, originario di Sondrio. Il percorso narrativo è impreziosito da videoclip e musica dal vivo, scanditi dalla conduzione di Pascal La Delfa, regista e fondatore della prima scuola Nazionale di Operatori di Teatro Sociale, patrocinata dall’ETI (Ente Teatrale Italiano).

Dal 2005 ad oggi, gli spettacoli di prevenzione che San Patrignano porta in giro per l’Italia, hanno realizzato oltre 200 tappe e incontrato quasi 200.000 studenti. Esiste inoltre l’opportunità di proseguire il dialogo anche sul web grazie al sito www.wefree.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.