Quantcast

Giovedì la mostra-progetto “Giovedì d’artista” allo Spazio 4

Esposti i disegni dei bambini del centro educativo “Scarapan” «L’idea di far partire questo progetto – spiega Daria Castagnola, responsabile delle attività di Spazio 4 – nasce dal desiderio di far sperimentare ai bambini del centro educativo un modo di fare arte, diverso da quello sperimentato nel contesto scolastico».

Più informazioni su

Giovedì 24 maggio alle 17, presso il centro di aggregazione giovanile Spazio 4 in via Manzoni 21, si potranno ammirare i disegni che i bambini frequentanti il centro
educativo “Scarapan” hanno realizzato durante l’anno, che saranno esposti nella mostra-progetto “Giovedì d’artista”. «L’idea di far partire questo progetto – spiega Daria Castagnola, responsabile delle attività di Spazio 4 – nasce dal desiderio di far sperimentare ai bambini del centro educativo un modo di fare arte, diverso da quello sperimentato nel contesto scolastico».

Prosegue: «Il laboratorio, gestito dalla cooperativa Eureka, è partito con l’intento di conoscere un autore diverso ogni settimana, abbinando a ciascuno di essi una tecnica di lavoro specifica. Durante il corso del progetto gli educatori hanno osservato l’interesse suscitato nei bambini e, alla fine dell’anno, la buona riuscita delle opere realizzate. Per questa ragione abbiamo deciso di aprire la mostra al pubblico, venerdì pomeriggio dalle 17 in poi per permettere anche ai genitori dei bambini di apprezzare i lavori questi bei lavori».

Conclude Daria Castagnola: «La cooperativa Eureka si è mostrata particolarmente sensibile e interessata al progetto, sostenendoci nel realizzarla e nel nostro intento
educativo di promuovere il concetto di partecipazione attiva all’interno della realtà cittadina in cui i bambini sono inseriti. Per questa ragione desideriamo ringraziare le
educatrici».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.