Quantcast

Graffiti sulle pareti della Pro Loco, 19enne denunciato a Sarmato foto

E’ stato rapidamente individuato dai carabinieri il presunto responsabile di un atto vandalico ai danni dei locali della Pro Loco di Sarmato in via Moia. A finire nei guai è stato un 19enne residente in paese già noto alle forze dell’ordine

Più informazioni su

E’ stato rapidamente individuato dai carabinieri il presunto responsabile di un atto vandalico ai danni dei locali della Pro Loco di Sarmato in via Moia. A finire nei guai è stato un 19enne residente in paese già noto alle forze dell’ordine. Sarebbe stato lui nei giorni scorsi ad imbrattare le pareti esterne con diversi graffiti realizzati con una vernice spray rossa (nelle foto). A scoprire l’accaduto personale del comune di Sarmato: del fatto erano subito stati informati i carabinieri della locale stazione che a seguito di una rapida indagine hanno individuato quale responsabile il 19enne, che già in passato si era reso responsabile di gesti analoghi. E’ stato quindi denunciato a piede libero per deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.