Quantcast

Gru instabile in via Cortesi, interviene la Municipale 

Momenti di grande apprensione sono quelli che hanno provato alcuni residenti di via Cortesi per uno scavo del terreno che era stato fatto proprio sotto al basamento su cui era  posizionata  una gru alta circa cinquanta metri.

Più informazioni su

Momenti di grande apprensione sono quelli che hanno provato alcuni residenti di via Cortesi per uno scavo del terreno che era stato fatto proprio sotto al basamento su cui era  posizionata  una gru alta circa cinquanta metri.
 
La richiesta d’intervento era stata fatta alla Polizia Municipale nelle prime ore della serata da alcuni residenti allarmati dopo aver visto la profondità dello scavo. La pattuglia della municipale dopo le prime verifiche del cantiere richiedeva l’intervento dei Vigili del Fuoco oltre che il responsabile del cantiere che nel frattempo era stato rintracciato insieme ai responsabili della sicurezza del cantiere, l’installatore della gru e il responsabile della Ditta esecutrice.
 
Scongiurato il pericolo relativo alla stabilità della gru, a causa di un possibile cedimento del terreno sottostante, sono al vaglio della Polizia Municipale una serie di violazioni amministrative ed anche penalmente rilevanti a seguito del successivo sopraluogo da parte del personale del Dipartimento Sanità Pubblica, della sezione della Polizia Ambientale del Comando di via Rogerio  e dell’ufficio Edilizia del Comune.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.