Quantcast

Il Don Orione premia i bravissimi dell’ente di formazione

Alle ore 9.30 si è tenuta la SS. Messa presieduta da Don Paolo Monelli, Direttore dell’Endo-Fap Don Orione di Mestre. Alle ore 10.30 c’è stata la consegna delle borse di studio finanziate dal Rotary Club Val Tidone, presente con il suo Presidente Giovanni Schiaffonati. 

Più informazioni su

Alle ore 9.30 si è tenuta la SS. Messa presieduta da Don Paolo Monelli, Direttore dell’Endo-Fap Don Orione di Mestre. Alle ore 10.30 c’è stata la consegna delle borse di studio finanziate dal Rotary Club Val Tidone, presente con il suo Presidente Giovanni Schiaffonati.  Accolti dal Direttore del centro Giovanni Bigoni, hanno partecipato alla giornata sostenendo l’iniziativa ed incoraggiando i ragazzi ad essere esempi nella vita, anche il Sindaco di Borgonovo Roberto Barbieri, il Parroco Don Paolo Buscarini, il Presidente dell’Associazione Ex allievi Bruno Schinardi ed il Volontario Giampiero Campolunghi, ex capo fabbrica della ditta Sandvik di Podenzano.
Gli allievi premiati sono ragazzi delle classi seconde che hanno frequentato il centro Don Orione, che si sono distinti per l’impegno, il rendimento scolastico e la buona educazione. A fine giugno tutti gli studenti dei due corsi sosterranno l’esame di qualifica.
 
L’elenco dei premiati:
 
OPERATORE MECCANICO:
1° POSTO ENRICI MARCO
2° POSTO SINGH HARJIT
3° POSTO TOSKU AMARILDO
 
PREMI SPECIALI:
SINGH GURSHARAN DEEP
ATWAL RAHUL
 
OPERATORE ELETTRICO:
1° POSTO AZZA MOHAMMED
2° POSTO GALDIOLO ALESSANDRO
3° POSTO BOUKHARI REDOUAN
 
PREMIO SPECIALE:
NARSILIO GAETANO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.