Quantcast

Il torneo Libertas compie quarant’anni. Al via l’11 giugno foto

Compie quarant’anni il torneo Libertas, la manifestazione estiva per eccellenza del calcio dilettanti piacentino. Un’edizione 2012 che come lo scorso anno sarà affiancata dal torneo dedicato alla categoria esordienti e intitolato alla memoria di Fabio Gaudino.

Più informazioni su

Compie quarant’anni il torneo Libertas, la manifestazione estiva per eccellenza del calcio dilettanti piacentino. Un’edizione 2012 che come lo scorso anno sarà affiancata dal torneo dedicato alla categoria esordienti e intitolato alla memoria di Fabio Gaudino.

Il torneo è organizzato dalla società Libertaspes con la collaborazione di numerosi sponsor e il patrocinio del Comune di Piacenza. Già diverse le squadre che si sono iscritte alla manifestazione e che dall’11 giugno all’11 luglio scenderanno sul campo sportivo “Calamari” per contendersi l’ambito trofeo. Come sempre il torneo si strutturerà attraverso gironi di qualificazioni “all’italiana” per poi conclusersi con i quarti, le semifinali e le finali. Le partite non si sovrapporranno con i match della nazione italiana agli Europei.

Per il secondo anno consecutivo accanto al torneo Libertas andrà in scena anche il memorial “Fabio Gaudino”, riservato alla categoria esordienti 2000. Otto le squadre iscritte: Libertaspes, Fontana Audax, Bobbiese, Junior Pontolliese, Carpaneto, San Nicolò, Gropparello e Agazzanese. “Visti i buoni risultati dello scorso anno abbiamo deciso di ripetere il torneo anche quest’anno” ha sottolineato il vicepresidente della Libertas Paolo Seccaspina, tra i promotori dell’iniziativa. Presente alla conferenza stampa di presentazione del torneo anche la famiglia Gaudino, che da anni si impegna per sostenere il calcio giovanile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.