Quantcast

“La barista mi ha schiaffeggiato” Lite sedata dalla polizia 

E’ dovuta intervenire la polizia ieri pomeriggio per sedare una lite scoppiata tra una cittadina cinese, titolare di un esercizio nella zona di piazzale Marconi, e un avventore, un 45enne macedone. Tutto sarebbe nato dopo una vincita da 50 euro realizzata dall’uomo al videopoker

Più informazioni su

“La barista mi ha schiaffeggiato”. E’ dovuta intervenire la polizia ieri pomeriggio per sedare una lite scoppiata tra una cittadina cinese, titolare di un esercizio nella zona di piazzale Marconi, e un avventore, un 45enne macedone. Tutto sarebbe nato dopo una vincita da 50 euro realizzata dall’uomo al videopoker, soldi ottenuti in monetine che il macedone ha chiesto fossero cambiati in banconote.

Su questo punto è scoppiata la discussione, con il 45enne che ha accusato la barista di aver reso solamente 40 euro e di averlo schiaffeggiato a seguito delle sue rimostranze; diversa la versione della donna, secondo cui lo straniero avrebbe consegnato 40 euro per poi cercare di impadronirsi della differenza causando la sua reazione. La presenza degli agenti ha comunque riportato in breve tempo la calma. Entrambi i “contendenti” si sono riservati il diritto di sporgere querela.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.