Quantcast

LE FOTO della maledetta domenica. Aggrediti tifosi biancorossi foto

Per il secondo anno consecutivo il Piacenza retrocede. E’ stata una domenica strana, iniziata con l’entusiasmo dei tanti sostenitori arrivati da Piacenza in Toscana e terminata con l’amarezza di un risultato sportivo che condanna ancora una volta il Piace. Ecco la cronaca fotografica di questa maledetta domenica calcistica

Più informazioni su

TIFOSI AGGREDITI A PRATO – Aggrediti a Prato una decina di supporter del Piacenza, arrivati al seguito della squadra impegnata oggi nella gara di ritorno dei playout di Prima divisione. Secondo quanto ricostruito , intorno alle 18.45 alcuni tifosi del Prato hanno aggredito e assediato i supporter del Piacenza di fronte a un bar in viale Borgovalsugana.
Seggiole, pietre e barre di legno sarebbero state lanciate contro il locale, dove i piacentini si sono barricati. I tifosi del Piacenza si erano fermati nel bar minuti prima, dopo aver assistito alla partita di spareggio che ha segnato la retrocessione del Piacenza in Seconda divisione. Sul posto sono immediatamente intervenuti carabinieri, polizia, e vigili urbani, che dopo alcuni minuti hanno riportato la situazione alla tranquillita’. La strada e’ rimasta transennata e non percorribile a lungo: sono in corso alcune denunce.

Per il secondo anno consecutivo il Piacenza Calcio retrocede. La sconfitta di oggi con il Prato è stata fatale e il prossimo anno i biancorossi saranno costretti a ripartire dalla Seconda Divisione. E’ stata una domenica strana, iniziata con l’entusiasmo dei tanti sostenitori arrivati da Piacenza in Toscana e terminata con l’amarezza di un risultato sportivo che condanna ancora una volta il Piace.

Ecco la cronaca fotografica di questa maledetta domenica calcistica

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.