Quantcast

Nove francobolli per celebrare il 150esimo anniversario delle Poste

Un ideale viaggio iconografico nella storia del sistema postale italiano dal 1862 ad oggi, attraverso una serie di immagini d’epoca e moderne. E’ questo il senso della serie di francobolli di recente emissione che celebrano il 150° anniversario dell’istituzione delle Poste Italiane.

Più informazioni su

Un ideale viaggio iconografico nella storia del sistema postale italiano dal 1862 ad oggi, attraverso una serie di immagini d’epoca e moderne. E’ questo il senso della serie di francobolli di recente emissione che celebrano il 150° anniversario dell’istituzione delle Poste Italiane, sancita dalla legge sulla riforma postale del 5 maggio 1862, n. 604.

I nove francobolli da € 0,60 per ciascun soggetto, raccolti in un foglio del valore di € 5,40,  sono disponibili anche presso gli sportelli filatelici degli uffici postali di Piacenza Centro (via Sant’Antonino) e Fiorenzuola d’Arda (via Bressani). Il bozzetto (realizzato da Gaetano Ieluzzo) e la stampa sono a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., per una tiratura prevista di due milioni e settecentomila esemplari. A commento dell’emissione, il bollettino illustrativo con articoli a firma di Corrado Passera (Ministro dello Sviluppo Economico), Massimo Sarmi e Giovanni Ialongo (rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente di Poste Italiane S.p.A).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.