Quantcast

Pallavicini (Sinistra per Piacenza): “Il mio impegno per San Bonico”

Così Carlo Pallavicini, capogruppo Prc in Consiglio comunale e candidato nella lista “Sinistra per Piacenza” a sostegno di Paolo Dosi, ha commentato la serie di incontri con i residenti delle frazioni sostenuti in queste settimane di campagna elettorale.

Più informazioni su

Comunicato stampa di Carlo Pallavicini, candidato Sinistra per Piacenza

“Dopo essermi confrontato con i residenti di San Bonico, posso dire di aver riscontrato la necessità di alcuni interventi che mi impegnerò a promuovere nel caso di riconferma alla carica di consigliere comunale. Per fortuna non si parte da zero: dopo le insistenze dei residenti e la mia azione in Consiglio Comunale, siamo riusciti ad ottenere la realizzazione della pista ciclabile, tra l’altro dotata di illuminazione”.

 
Così Carlo Pallavicini, capogruppo Prc in Consiglio comunale e candidato nella lista “Sinistra per Piacenza” a sostegno di Paolo Dosi, ha commentato la serie di incontri con i residenti delle frazioni sostenuti in queste settimane di campagna elettorale.
 
“Rimane molto da fare – ha proseguito Pallavicini – in particolare, è necessario provvedere ad un miglioramento dei dossi dissuasori di velocità in entrata del paese direzione Mucinasso: è una questione di sicurezza, prima di tutto dei bambini. Allo stesso modo, il dosso in direzione strada Val Nure dovrebbe essere potenziato ma spostato a ridosso della rotonda, in modo da non disturbare i residenti come avviene nella situazione attuale”.
 
“Infine – ha concluso – mi adopererò se rieletto a intercedere con il privato che ha sversato sabbia nello spazio antistante il paese affinché il materiale venga rimosso, per permettere un maggior decoro e una maggiore qualità estetica del nostro abitato.Anche le frazioni siano parte integrante della città!”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.