Quantcast

Piacenza prima tappa di Invitalia in Emilia Romagna

Il seminario che si terrà giovedì mattina in Camera di commercio rappresenta la prima iniziativa pubblica che fa seguito all’accordo tra Unioncamere Emilia Romagna e Invitalia, la società che agisce su mandato del governo per accrescere la competitività del Paese e per sostenere settori strategici per lo sviluppo

Più informazioni su

Il seminario che si terrà giovedì mattina in Camera di commercio rappresenta la prima iniziativa pubblica che fa seguito all’accordo tra Unioncamere Emilia Romagna e Invitalia, la società che agisce su mandato del governo per accrescere la competitività del Paese e per sostenere settori strategici per lo sviluppo.

L’Unione regionale delle Camere di commercio ha infatti sottoscritto lo scorso 2 aprile un Protocollo operativo per la realizzazione di iniziative congiunte per la promozione di azioni finalizzate allo sviluppo dell’economia del territorio e al sostegno della nuova imprenditorialità. Obiettivi dell’accordo sono il garantire azioni di supporto, promozione e orientamento relativi agli strumenti agevolativi per l’autoimpiego, lo stimolare una capillare informazione per favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti privi di occupazione, la diffusione di informazioni e la promozione di azioni rivolte al rafforzamento della competitività del sistema economico territoriale.

In questo quadro generale è previsto che Invitalia realizzi seminari informativi e formativi presso le sedi della Camere di commercio dell’Emilia Romagna. L’iniziativa di Piacenza si colloca in questo ambito, è nata per aumentare l’informazione fruibile sulle opportunità di sostegno economico e tecnico a disposizione di chi intende avviare una nuova attività e per questo è stata organizzata dallo Sportello Genesi, lo sportello che offre informazioni agli aspiranti imprenditori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.