Quantcast

Processo Alitalia, Federconsumatori Piacenza contatta i rispamiatori 

I risparmiatori danneggiati dal Crack Alitalia, anche non più in possesso dei titoli, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno partecipato al primo filone, possono costituirsi parte civile nel processo per tentare di ottenere il risarcimento dei danni subiti.

Più informazioni su

La Federconsumatori di Piacenza comunica che il prossimo 23 maggio 2012 si aprirà a Roma il secondo filone del processo Alitalia per bancarotta che segue quello iniziato il 27 gennaio 2012 per aggiotaggio.
I risparmiatori danneggiati dal Crack Alitalia, anche non più in possesso dei titoli, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno partecipato al primo filone, possono costituirsi parte civile nel processo per tentare di ottenere il risarcimento dei danni subiti.
Tutti gli interessati potranno rivolgersi allo sportello della Federconsumatori di Piacenza Tel. 0523—459753  per avere informazioni sull’opportunità e sulle modalità della partecipazione al processo. Le procedure per la raccolta della documentazione necessaria termineranno il 16 maggio 2012. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.