Quantcast

Rientra l’allarme bomba all’Agenzia delle Entrate di via Modonesi FOTO foto

Sono stati momenti di tensione quelli vissuti nel tardo pomeriggio agli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Piacenza in via Modonesi dove era stata segnalata la presenza di una bomba. L’allarme, scattato dopo una segnalazione anonima, è rientrato poco prima delle 22 dopo il sopralluogo delle forze dell’ordine

Sono stati momenti di tensione quelli vissuti nel tardo pomeriggio agli uffici dell’Agenzia delle Entrate di Piacenza in via Modonesi dove era stata segnalata la presenza di una bomba. L’allarme è scattato intorno alle 19 dopo una segnalazione arrivata alla sede dell’Agenzia di Bologna che annunciava la presenza di un ordigno all’interno di uno degli uffici al terzo piano dell’edificio piacentino.

Subito sono scattate tutte le procedure previste in questi casi. Sul posto polizia, con gli agenti di Digos, squadra mobile e volanti, e carabinieri: l’edificio è stato fatto evacuare, con le persone rimaste negli uffici e nel supermercato adiacente. Tutta l’area è stata delimitata e parte della via chiusa al traffico. Le forze dell’ordine hanno controllato alcune vetture parcheggiate nelle vicinanze prima di entrare all’interno dell’edificio per un sopralluogo. L’allarme è definitivamente rientrato poco prima delle 22, quando gli agenti sono usciti senza aver rinvenuto nulla.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.